Le nuove idee de L’Astrolabio: turismo e arte anche per Ascot Viaggi

Andrea Barbierigeneral manager del polo L’Astrolabio, lo aveva anticipato che anche l’agenzia Ascot Viaggi di Bergamo sarebbe stata coinvolta in nuove idee, diventando “uno spazio dove si fanno eventi tematici”, disse ad ottobre, così come avvenuto nelle tre adv milanesi del polo. E così sarà, venerdì 1 dicembre l’adv di Bergamo invita la città al vernissage dell’artista bergamasca Marzia Ratti, nei suoi spazi in via Broseta 38, dalle ore 18. Il titolo dell’evento: “Born in bag – E luce fu”.

Arte e viaggi

”Da quarant’anni siamo una realtà di riferimento per il mercato italiano nel segmento viaggi leisure – afferma Barbieri – oltre che del business travel e vacanze studio, come brand del ‘su misura’. Il cliente, dal momento in cui entra nelle nostre agenzie – ne abbiamo 3 anche a Milano – riceve un servizio personalizzato, caratterizzato dalla relazione unica con i nostri operatori, in un processo che, partendo dall’ascolto giunge all’ideazione della vacanza con un movimento ideale che ha molto in comune con quello creativo artistico. Per questo abbiamo deciso di accogliere esposizioni di opere d’arte di artisti contemporanei nelle nostre agenzie, in particolare autori che guardano al futuro. Come L’Astrolabio”.

Un po’ di storia

Il sito internet www.astrolabiogroup.com presenta tutte le attività in capo alla Famiglia Aronson (una quota appartiene agli Olivari) che ha scritto la storia del tour operating italiano in quanto già proprietaria di Chiariva dal 1931 al 1998.

Chiariva è stata la prima agenzia di viaggi in Italia e la terza al mondo fino al 2016. Chiariva con Viva International aveva avviato anche il business delle vacanze e viaggi studio; poi Viva acquistò L’Astrolabio, anch’essa specializzata in vacanze studio, ma per studenti, attività che continua a svolgere.

La campagna acquisizioni

Attualmente l’insieme di attività agenzie/vacanze studio segna un fatturato 2023 di più di 20 milioni di euro ed è in corso una campagna di acquisizioni. L’ultima operazione ha riguardato appunto l’agenzia Ascot Viaggi di Bergamo.

Le agenzie della famiglia Aronson sono gestite dalla sede di via Andrea Appiani 5, a Milano. I clienti sono in tutta Italia, con focus in Lombardi. Il target è costituito da viaggiatori che apprezzano un servizio di travel design e conta oltre 5mila clienti affezionati.

I viaggi studio

La business unit dei viaggi studio per studenti ha sede a Milano, in via Fratelli Bronzetti 20, muove circa 3mila bambini e adolescenti l’anno che sommati alla sister company Viva diventano più di 6.000 e il numero è in continuo aumento. Si fa carico anche dei bambini della scuola primaria, dagli 8 anni (e fino ai 17).

Tags: , ,

Potrebbe interessarti