Heathrow: Ferrovial cede il 25%. Nuovi azionisti Pif e Adrian

Ferrovial, dopo aver investito in uno dei principali hub aeronautici del mondo dal 2006, ha ora venduto la sua partecipazione nell’aeroporto di Londra-Heathrow. A riportare la notizia è Aerotime. I nuovi azionisti sono il Fondo di investimento pubblico (Pif) dell’Arabia Saudita e il gruppo di private equity Adrian.

I dettagli dell’operazione

A quanto riporta la fonte, Pif acquisirà il 10% delle azioni di Ferrovial e la società di investimento europea il restante 15%. La vendita concordata avviene attraverso l’acquisto di azioni di Fgp Topco, la società madre dell’aeroporto di Heathrow. Vale per Ferrovial 2,4 miliardi di sterline (3 miliardi di dollari). L’acquisto è soggetto all’approvazione normativa e dovrà essere autorizzato dagli ulteriori azionisti di Fgp Topco.

Secondo il Financial Times, gli attuali proprietari includono Qatar Investment Authority (20%), il fondo sovrano Gic di Singapore e l’Australian Retirement Trust che possiedono entrambi l’11,2%.

“Negli ultimi 17 anni, abbiamo contribuito alla trasformazione di Heathrow, insieme ai nostri colleghi azionisti, raggiungendo traguardi eccellenti nel nostro ruolo di investitore a lungo termine – ha sottolineato Luke Bugeja, ceo di Ferrovial Airports -. Questi includono la supervisione di un investimento di 12 miliardi di sterline, l’espansione della sua capacità con la costruzione del Terminal 2 e il miglioramento delle sue prestazioni operative. Siamo molto lieti di aver reso Heathrow uno degli aeroporti più collegati al mondo e l’aeroporto più trafficato d’Europa”, ha affermato.

Dal canto suo Ferrovial detiene ancora una quota del 50% negli aeroporti di Aberdeen (ABZ), Glasgow (GLA) e Southampton (SOU) nel Regno Unito, una quota del 60% nell’aeroporto di Dalaman in Turchia e del 49% nell’aeroporto Jfk New Terminal One di New York.

Tra i suoi numerosi investimenti globali, Pif ha investito miliardi nel settore dell’aviazione, in particolare in Riyadh Air e nell’aeroporto internazionale King Salman con sede a Riyadh, ancora da lanciare, fa presente la fonte.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti