Verso la Lapponia, in camper

Partendo dall’Italia è possibile organizzare un tour in camper alla scoperta dell’estremo nord. L’Associazione produttori caravan e camper, ha pensato ad un itinerario per aiutare i camperisti a vivere un viaggio indimenticabile nel Paese di Babbo Natale. La prima tappa del viaggio è Rostock, in Germania, da qui ci si può imbarcare su un traghetto per raggiungere la Svezia. Dopo sei ore e 1300 km di navigazione, si sbarcherà nel paese scandinavo per riprendere il proprio viaggio.

Dopo 360 km di guida il punto di sosta più vicino è Gränna, conosciuto come il paese delle caramelle. Riprendendo il viaggio on the road si procede verso Sundsvall, sempre in Svezia, dove si può passare la notte all’Einkaufszentrum Sundsvall, un punto sosta comodo vicino al centro per poter riposare la notte prima di riprendere il viaggio. Si riparte la mattina dopo verso il ponte di Höga Kusten per poter godere di una vista mozzafiato, da qui non mancherà molto per raggiungere la Lapponia.

Giunti alla meta, a Rovaniemi, non può mancare una visita alla Casa di Babbo Natale, e poi ancora alla Korundi House of Culture composta dall’Orchestra da Camera della Lapponia e dal Museo d’Arte di Rovaniemi. Per finire il tour in bellezza, l’ideale è rilassarsi in una sauna finlandese e aspettare il momento giusto per assistere allo spettacolo dell’aurora boreale.

Tags: ,

Potrebbe interessarti