Il vettore giapponese Ana si trasferisce a Milano

Dal 18 dicembre la compagnia aerea giapponese Ana (All Nippon Airways) si trasferisce a Milano e chiude, dopo quasi tre decenni, gli uffici di Roma. Il cambio di sede prelude all’arrivo – non ancora annunciato – del volo diretto Milano-Tokyo, già programmato per il 2020 e poi annullato a causa della pandemia.

La novità

“Si tratta di una grande novità dopo i tanti anni passati nella capitale, ma ogni cambiamento porta nuovo entusiasmo e nuove sfide che non vediamo l’ora di cogliere – dice Viviana Reali, country manager di Ana –. Ci tengo anche a rassicurare i tanti contatti e partner presenti a Roma, nulla cambierà nelle nostre relazioni perché saremo spesso in visita”, conclude.

I viaggiatori italiani possono raggiungere l’aeroporto di Tokyo Haneda via Francoforte o Monaco di Baviera grazie a comode coincidenze da numerose città italiane, fra cui Roma, Milano, Firenze, Bologna, Venezia, Napoli e Torino.

Tags:

Potrebbe interessarti