Lonely Planet, dove andare nel 2024

Cinquanta destinazioni, una per ogni anno di attività di Lonely Planet che taglia il traguardo del mezzo secolo di storia. Torna in libreria Best in Travel 2024 che seleziona le mete più interessanti da visitare nell’anno a venire. “Un’edizione davvero speciale perché oltre alle consolidate proposte di Paesi, regioni e città, questa volta si aggiungono le dieci migliori destinazioni in tema di sostenibilità e quelle per rapporto qualità/prezzo – spiega Angelo Pittro, direttore di Lonely Planet Italia -. Abbiamo racchiuso in questo volume sia destinazioni consolidate come l’India (che sta lavorando sul rinnovo della rete ferroviaria per promuovere nuovi viaggi in treno) sia mete più ardite come Pakistan, Afghanistan e Nicaragua”.

La Toscana

Best in Travel viene pubblicata da 17 anni e, anche in quest’ultima occasione, compare l’Italia. Nella classifica delle regioni infatti c’è la Toscana, unica meta tricolore nell’edizione 2024. “La nostra missione è quella di trovare sempre nuovi temi di viaggio spostando l’attenzione dei media e del trade su destinazioni non ancora eccessivamente interessate dai flussi internazionali – afferma Francesco Tapinassi, direttore di Toscana Promozione Turistica -. In questo scenario, abbiamo quindi deciso di mettere in primo piano la Terra degli Etruschi, da scoprire e vivere in chiave moderna, contemporanea e slow in cui incontrare luoghi e persone autentiche”.

La partnership con Alpitour

Riconfermata la partnership, ormai consolidata, che lega Lonely Planet a Presstour by Turisanda. “Un brand, del gruppo Alpitour, che il prossimo anno spegnerà 100 candeline e sono tante le idee già in cantiere per la celebrazione. – aggiunge Tommaso Bertini, chief corporate & tour operating marketing officer di Alpitour World -. Presstour è un marchio dedicato appositamente a viaggiatori autentici e la collaborazione con questa celebre guida è strategica perché parliamo al medesimo target e offriamo loro il nostro supporto di tour operating. Da questa sinergia nasce anche uno speciale catalogo, diviso in sei macro aree, con proposte uniche e irripetibili valide per un anno”.

Le Best in Travel nel dettaglio

Paesi: Mongolia, India, Marocco, Cile, Sud Benin, Messico, Uzbekistan, Pakistan, Croazia, Saint Lucia

Città: Nairobi, Parigi, Montréal, Mostar, Filadelfia, Manaus, Jakarta, Praga, Izmir, Kansas City

Regioni: Percorso Ciclabile Trans Dinarica, Kangaroo Island, Toscana, Donegal, Paesi Baschi, Thailandia meridionale, Costa Swahili, Montana, Saalfelden Leogang, Nord della Scozia

Best value: Midwest, Polonia, Nicaragua, Limes danubiano, Normandia, Egitto, Ikaría, Algeria, Southern Lakes e Central Otago, Treni notturni in Europa

Sostenibilità: Spagna, Patagonia, Groenlandia, Sentieri del Galles, Cammino portoghese, Palau, Hokkaidō, Ecuador, Sentieri baltici, Ecolodge in Sud Africa.

Sveva Faldella

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti