Tra una festività e l’altra con Club Med

Lo chiamano Twixmas, oggi una buzzword che trae le proprie origini dal termine inglese antico “betwixt“, che letteralmente si traduce “tra”, e rappresenta quel periodo di pausa tra Natale e Capodanno diventato una sorta di stacco totale dal trambusto delle festività natalizie. Club Med ha individuato in Pragelato Sestriere il luogo migliore non solo per mettere in pratica questo nuovo trend e concedersi quindi un perfetto Twixmas, ma anche per chi ama festeggiare ovunque e vuole concedersi qualche giorno festeggiando Natale o Capodanno in un resort all inclusive.

A Pragelato Sestriere è infatti possibile prenotare anche solo tre o quattro notti durante le festività natalizie, ad esempio da domenica 24 dicembre a giovedì 28, oppure da domenica 31 dicembre a giovedì 04 gennaio.

 

Le caratteristiche 

Situato a tre ore da Milano e a un’ora e 45 minuti da Torino, Club Med Pragelato Sestriere, a 1.600 metri di altitudine nel comprensorio della Vialattea, è il resort perfetto per concedersi una breve vacanza di divertimento e relax, in famiglia o in coppia, sia per chi parte dal Nord sia per chi vive al Centro-Sud. Infatti grazie ai trasferimenti privati con l’aeroporto di Torino e il resort e con la comodità di trovare l’attrezzatura da noleggiare direttamente in loco, sarà molto più semplice raggiungere la località per viverla al meglio con Club Med. Si tratta di un borgo di 88 piccoli chalet in legno, di cui 17 aggiunti in un recente rinnovamento, per un totale di 388 camere.

Le sue 249 piste (7 verdi, 80 blu, 120 rosse e 42 nere) che si estendono per oltre 400km,  rendono la Vialattea il comprensorio più esteso d’Italia e il secondo in Europa. Qui è possibile sciare tra ben otto stazioni invernali differenti: Sestriere, Sauze d’Oulx, Oulx, Cesana, Sansicario, Claviere, Pragelato e la stazione francese di Monginevro.

Una fuga con tutto incluso

Questa valle, scelta da Club Med come location del suo unico resort montano in Italia, permette di praticare lo sci alpino, lo snowboard, il fuoripista e lo sci di fondo, ma senza dimenticare le opportunità di ciaspolare, di provare lo sci nordico e di usufruire di altre esperienze à la carte diverse dal solito, dalle gite in slitte trainate da cani alle escursioni notturne seguite da una cena in un rifugio alpino, i cui momenti indimenticabili trascorsi con amici o familiari resteranno per sempre impressi nella memoria.

Per accedere alle piste basta uscire dalla camera e recarsi al centro del resort, la funivia parte proprio da lì e in 4 minuti si raggiunge il comprensorio. Club Med, Unico premium all inclusive sulla neve, offre con il prezzo del soggiorno un pacchetto neve che include skipass, consegnato all’arrivo per godersi dal primo minuto la vacanza sugli sci. Inoltre, in un periodo dove è difficile contenere l’inflazione e dove il prezzo degli skipass in particolar modo sale sempre di più, la proposta Club Med si dimostra sicuramente in grado di rassicurare i clienti per le loro vacanze sulla neve, vacanze che possono godersi con il  massimo della serenità.

Non è tutto con il pacchetto neve Club Med, che garantisce infatti anche 25 ore di lezioni di sci e snowboard alla settimana per tutti i livelli, 5 ore al giorno da lunedì al venerdì,  da principianti a esperti (con la possibilità di noleggiare la migliore attrezzatura Rossignol e La Croix direttamente in Resort), e altri sport sulla neve (ciaspolate e passeggiate) e attività indoor (come  piscina,  sauna o hammam) e pranzi in baita. E ancora, nel resort sono inclusi nel prezzo del soggiorno i mini club per i bambini dai 4 ai 17 anni di età (con supplemento invece per quelli dai 2 ai 3 anni).

E alla fine della giornata, grazie alla pista illuminata, si torna in resort con gli sci ai piedi per l’après ski presso il Lounge Bar e a seguire una cena nel ristorante La Trattoria nella piazza principale o una cena tradizionale a base di pietanze tipiche montane presso La Tana, per vivere la montagna al 100%.

E all’interno del resort non manca anche il benessere: fatto per offrire un comfort e una tranquillità sempre maggiori, il centro benessere Payot dispone di una cabina per trattamenti supplementari, i cui servizi di manicure e pedicure completano la gamma di trattamenti già disponibili per il viso e la cura del corpo. E poi la sauna finlandese, la piscina al coperto riscaldata o la palestra del Resort: un autentico paradiso per sciogliere le tensioni.

Tags:

Potrebbe interessarti