Gattinoni: più sinergie con i fornitori per proposte esclusive e clusterizzate

Il 2024 porterà una serie di novità e investimenti per il Gruppo Gattinoni. Diversi gli ambiti interessati. Per quanto riguarda le aree di prodotto, il gruppo sta aumentando “sinergie e integrazioni con i fornitori per avere anche proposte esclusive e clusterizzate“. Tra le intenzioni anche quella di creare molta più vicinanza tra produzione-distribuzione organizzata per dare alle adv “semplicità, velocità e ricchezza di servizi nella vendita”, annuncia Sergio Testi, direttore generale Gruppo Gattinoni.

Tra tecnologia e target sposi

Proseguono gli investimenti nell’area tecnologica dove il network sta potenziando “la piattaforma di vendita di prodotti e servizi e supportando le agenzie sulla vendita dell’online”.

Tra le mosse ci sono anche azioni mirate su alcuni segmenti di mercato come il concorso sposi e attività sul target honeymoon, ma anche “investimenti in comunicazione nazionale per portare nuovi clienti in agenzia con campagne di formazione e attività per le adv del network”, afferma Testi.

L’integrazione con Robintur

In merito al processo di integrazione con Robintur, Testi sottolinea che “è decisamente in fase avanzata. Abbiamo lavorato intensamente affinché il cliente già oggi ci identifichi come un’unica realtà distributiva ed entro il primo semestre 2024 completeremo l’integrazione interna”, fa sapere il manager.

Stefania Vicini

Tags: ,

Potrebbe interessarti