Ita Airways, per la summer 6 nuove destinazioni long haul da Roma

Una serie di nuovi voli intercontinentali tra Roma Fiumicino e il resto del mondo. Li prevede la pipeline di Ita Airways, che in vista della sua partecipazione a Fitur – a Madrid dal 24 al 28 gennaio – ha messo in fila le novità della prossima summer su Nord America, Canada, Africa e Medio Oriente.

Nel dettaglio, il 7 aprile sarà lanciato il volo Roma Fiumicino – Chicago, con 6 frequenze settimanali che diventeranno 7 da giugno; il 5 maggio partirà il collegamento Roma Fiumicino – Riyadh, con 4 frequenze settimanali che saliranno a 5 a partire da giugno; il 10 maggio sarà lanciato il Roma Fiumicino – Toronto, con 6 frequenze settimanali, che diventeranno 7 da giugno a settembre e 5 ad ottobre; il 6 giugno partirà il Roma Fiumicino – Accra, con 3 frequenze settimanali che diventeranno 4 da luglio; il 7 giugno sarà inaugurato il collegamento Roma Fiumicino – Kuwait City, con 3 frequenze settimanali che diventeranno 5 da luglio; da agosto partirà il volo Roma Fiumicino – Gedda, con 3 frequenze settimanali.

Le nuove destinazioni intercontinentali su Chicago e Toronto saranno operate con l’Airbus A330neo e l’Airbus A330-200 e si vanno ad aggiungere ai voli di Ita Airways su New York, Boston, Miami, Los Angeles, Washington, San Francisco, San Paolo, Rio de Janeiro, Buenos Aires, Tokyo, Nuova Delhi e le Maldive, operati da Roma Fiumicino e già presenti nell’operativo dalla compagnia.

I nuovi voli su Accra, Riyadh, Kuwait City e Gedda saranno operati con il nuovo Airbus A321neo, ultima tipologia di Airbus arrivata nella flotta Ita Airways.

Nel frattempo, il vettore italiano ha già reso disponibili per l’acquisto i voli in codeshare con Ana tra Italia e Giappone: Ita Airways applicherà il suo codice “AZ” su 5 destinazioni nazionali in Giappone (Sapporo, Fukuoka, Hiroshima, Okinawa e Itami). All Nippon Airways, invece, applicherà il suo codice “NH” sui voli di Ita Airways tra Tokyo Haneda e Roma Fiumicino e sui voli in collegamento da Fiumicino verso 5 destinazioni domestiche in Italia (Bologna, Venezia, Torino, Firenze, Napoli).

Con l’accordo siglato con All Nippon Airways salgono a 34 i codeshare di Ita Airways, risultato raggiunto in poco più di due anni dall’avvio delle operazioni della compagnia.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti