Skyscanner lancia l’adv “pop up” digital

Si chiama Everywhere Agency, è la prima agenzia di viaggi “pop up” digital che connette utenti e viaggiatori da record. A lanciarla è Skyscanner.

Gennaio è il mese dei nuovi propositi e, tra quelli di 8 italiani su 10, c’è quello di viaggiare di più all’estero, anche se più di 4 su 10 non hanno ancora scelto la loro destinazione. I nuovi dati della piattaforma Skyscanner lo confermano: le ricerche dei viaggiatori italiani sono aumentate del +46% rispetto all’anno precedente.

Sebbene il 94% degli italiani si dichiari desideroso di provare nuove destinazioni nel 2024, il 25% afferma che una delle maggiori difficoltà al momento della prenotazione è decidere dove andare.

Che cosa è Everywhere Agency

Per aiutare gli utenti a pianificare al meglio le proprie vacanze, invitandoli ad esplorare destinazioni che non hanno mai provato prima al miglior prezzo possibile, Skyscanner ha lanciato il tool ‘Everywhere Agency’. Mettendo in contatto gli utenti della piattaforma con viaggiatori da record che hanno visitato tutti i Paesi del mondo (alcuni più di una volta), lo strumento e la guida online forniranno consigli di viaggio a qualsiasi consumatore che voglia orientarsi tra la miriade di suggerimenti disponibili per i propri viaggi del 2024.

Everywhere Agency offre ai viaggiatori una gamma di opzioni per orientarsi meglio nella pianificazione del viaggio, tra cui un servizio di consulenza virtuale (limitato in base all’ordine di arrivo), in cui i vacanzieri possono prenotare un momento dedicato di dieci minuti con uno dei sei consulenti di viaggio Everywhere: per l’Italia, sarà Giulia Lamarca a condividere suggerimenti e curiosità.

I viaggiatori da record

Giulia Lamarca è una viaggiatrice in sedia rotelle che con il marito ha girato tutte cinque i continenti, Gunnar Garfors è il primo a visitare due volte ogni Paese del mondo; Renee Burns è detentrice del record mondiale per aver viaggiato in un anno nel maggior numero di Paesi in sedia a rotelle; Basanth Sadasivan a soli 25 anni ha già visitato tutti i Paesi del mondo. A loro gli utenti possono chiedere consigli e porre domande per sapere – per esempio – “dove si trova il migliore street food” o “dove ottenere il miglior rapporto qualità-prezzo”.

Dalla ricerca “Ovunque“, alla Guida di viaggio Everywhere, fino alla prenotazione di consulenze di viaggio 1:1 con i viaggiatori da record, il tool è progettato per alleviare l’ansia dei viaggiatori e fornire gli strumenti per scoprire destinazioni meno conosciute e più convenienti in linea con le loro preferenze, grazie ai consigli di viaggiatori da record che hanno visitato tutti i Paesi del mondo – spiega la nota – e a dati di viaggio forniti da Skyscanner, dal giorno più economico per viaggiare, ai prezzi medi degli hotel a 3 stelle al mese per ogni destinazione consigliata.

Il sondaggio Skyscanner

Grazie ad un sondaggio condotto su 2000 italiani, Skyscanner ha scoperto che il 94% dei viaggiatori è desideroso di visitare un posto nuovo nel 2024, ma il 17% fatica a scoprire nuove destinazioni. L’80% dei viaggiatori ritiene che siano sempre le stesse destinazioni ad essere spinte dai social media, dalla tv e dai film.

Contrariamente ai consigli inflazionati dei social media, l’80% dei vacanzieri afferma di riporre maggiore fiducia nei suggerimenti di viaggiatori esperti, che hanno esplorato a lungo anche se stessi. Il 23% dei viaggiatori ammette che la prospettiva di prenotare viaggi nel 2024 costituisce un fattore di ansia: il 59% attribuisce le proprie apprensioni al costo del viaggio, ed il 25% alla scelta della meta. I viaggiatori stimano che i voli di andata e ritorno per il 2024 costeranno più di 500 euro a persona.

“Everywhere Agency non si limita solo ad offrire destinazioni alternative, ma vuole ispirare un cambiamento di prospettiva – spiega Stefano Maglietta, travel expert di Skyscanner -. Attraverso esclusive consulenze di viaggio 1:1 con viaggiatori da record e i consigli nella Guida di viaggio Everywhere, speriamo di fornire ai viaggiatori gli strumenti necessari per scoprire e godersi destinazioni che non sapevano nemmeno di desiderare”.

La destinazione “ovunque”

‘Ovunque’ (che mostra tutte le destinazioni ordinate in base al prezzo) è attualmente la ‘destinazione’ più ricercata dai viaggiatori su Skyscanner. Se un viaggiatore è indeciso su dove andare, potrà inserire semplicemente “Ovunque” come destinazione e Skyscanner mostrerà i voli più economici per destinazioni straordinarie che gli algoritmi tradizionali potrebbero non aver ancora considerato.

Tags:

Potrebbe interessarti