Turkish sbarca in Australia: arriva il volo Istanbul-Melbourne

Turkish Airlines sbarca in Australia. Il vettore turco, che aveva già da tempo in agenda la destinazione, a partire dal 15 marzo 2024 programmerà 3 voli settimanali tra Istanbul e Melbourne, che diventa la sua 346esima destinazione in 130 Paesi.

Con i voli inoltrati via Singapore, Turkish Airlines avrà anche la particolarità di essere l’unica compagnia aerea europea a operare attualmente voli verso l’aeroporto di Melbourne.

Il presidente del CdA e del comitato esecutivo di Turkish Airlines, Ahmet Bolat, ha dichiarato: “Oggi è un giorno importante per noi. Abbiamo realizzato il nostro obiettivo di raggiungere il continente australiano, a cui stavamo lavorando con successo da tempo, con la conferma della data di volo. Abbiamo un valore globale significativo che ci distingue dai nostri concorrenti, in quanto siamo la compagnia aerea che vola in più Paesi al mondo. Mantenere questa preziosa missione è una motivazione molto forte che ci spinge a lavorare con maggiore impegno, dedizione ed entusiasmo. Siamo entusiasti di aggiungere Melbourne come 346esima destinazione alla nostra rete di voli. L’Australia, con le sue bellezze naturali e la sua gente ospitale, diventa il 130esimo Paese e il sesto continente sotto le nostre ali”.

Nei prossimi anni, Turkish Airlines intende organizzare voli diretti per Melbourne e altre potenziali città del Paese con l’acquisizione di nuovi aeromobili in grado di operare voli non-stop tra Istanbul e Melbourne.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti