Noleggio e assicurazioni: Avis Budget Group sceglie Allianz Partners 

Avis Budget Group ha scelto Allianz Partners per assicurare ai propri clienti i servizi di soccorso stradale e di assistenza alla mobilità. Per i prossimi tre anni i clienti Avis Budget Group potranno viaggiare in Italia e in Europa sapendo di poter contare su un servizio di soccorso stradale e assistenza alla mobilità affidabile, disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Chi richiede assistenza potrà farlo scegliendo il canale di accesso più comodo e adeguato a ricevere il supporto necessario, telefonando o utilizzando la WebApp dedicata.

Noleggio flessibile

In aggiunta al servizio di soccorso stradale o di riparazione sul posto, i clienti di Avis Budget Group potranno accedere ad una serie di servizi di mobilità complementari che consentono il proseguimento del viaggio, quali ad esempio l’accesso ad un veicolo sostitutivo e il recupero del medesimo attraverso un servizio taxi, o il pernottamento in hotel.

Soddisfazione espressa da Gianluca Testa, managing director, Southern Europe, U.K. and European central operations di Avis Budget Group. “Questa collaborazione – afferma – è l’ulteriore conferma dell’impegno di Avis Budget Group nel fornire un’esperienza di noleggio flessibile e conveniente, offrendo prodotti come Avis QuickPass e Kiosk oltre alla possibilità di cancellazione gratuita”.

Un approccio digitale

Secondo Marco Gioieni, a.d. di Allianz Partners Italia, la nuova partnership rappresenta “un’ulteriore conferma del ruolo riconosciuto ad Allianz Partners come player di riferimento nel mercato assicurativo e dell’assistenza grazie alla nostra affidabilità e all’adozione di soluzioni all’avanguardia, in grado di combinare i servizi di assistenza stradale con quelli di mobilità, attraverso un approccio completamente digitale. Ad Avis Budget Group ci legano anche valori condivisi quali quelli dell’attenzione e centralità del cliente, e dell’offerta di un servizio innovativo che gli permetta di affrontare ogni viaggio con la massima serenità”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti