Thailandia a quota 191mila arrivi italiani nel 2023
Tempo di bilanci e numeri in questo inizio 2024. Come consuetudine, l’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese ha diffuso i dati relativi ai flussi dell’intero 2023 che certificano un momento importante per il Paese del sorriso. I turisti italiani ad aver visitato la Thailandia nel 2023 sono 191mila, numero che supera abbondantemente le previsioni di inizio scorso anno (180mila).
“Siamo particolarmente orgogliosi del risultato. Si tratta di dati che ci consentono di continuare a lavorare con entusiasmo – commenta Sandro Botticelli, marketing manager dell’Ente Nazionale per il Turismo Thailandese in Italia –. Il legame tra i due Paesi è un fatto acquisiti da decenni, così come la considerazione di cui la Thailandia gode nell’immaginario dei viaggiatori italiani. Il nostro prossimo obiettivo sarà, naturalmente, migliorarci. Al momento siamo al 68% degli arrivi pre-Covid. Le nostre previsioni per il 2024 parlano di circa 225mila arrivi dal mercato italiano. Speriamo che anche i prossimi 12 mesi siano importanti per raggiungere o superare questo nuovo target”.

Per la Thailandia si tratta di un risultato ottenuto grazie a una intensa attività di promozione programmata per rilanciare definitivamente la destinazione dopo gli anni della pandemia. Per supportare il mercato italiano, nel 2024 fondamentale sarà ancora la collaborazione con il trade turistico anche per pensare a iniziative rivolte alla distribuzione con momenti formativi in differenti città italiane e con l’organizzazione di fam trip dedicati alla conoscenza diretta del prodotto. Le fiere saranno nuovamente al centro dell’attenzione, oggetto di attività promozionali e campagne mirate.  

Tags:

Potrebbe interessarti