Travel Hashtag, a Londra la prima edizione internazionale del 2024

Travel Hashtag, l’evento-conferenza itinerante nato nel 2019 per approfondire gli scenari che si delineeranno nel prossimo futuro relativamente all’industria del turismo, inaugura il 2024 tornando a Londra per il terzo anno consecutivo, per una 14ma edizione interamente dedicata all’incoming Italia.

“L’appuntamento di fine febbraio in Inghilterra – spiega Nicola Romanelli, fondatore e presidente di Travel Hashtag – è diventato un momento particolarmente atteso sia dai buyer londinesi sia dai seller italiani (destinazioni, dmc, agenzie e t.o. Incoming, compagnie aeree, hospitality brand e strutture ricettive boutique) che sanno di poter contare su un format snello e senza fronzoli che permette di connettere domanda e offerta in un contesto smart con un’audience profilata e selezionata”.

#inimitableitaly (l’Italia inimitabile) è l’hashtag scelto per questa prima tappa internazionale del 2024 che andrà in scena giovedì 22 febbraio presso il Melia White House e che coinvolgerà i più autorevoli buyer del mercato Uk già esperti della destinazione Italia. Tra i partner che animeranno l’iniziativa londinese, Ita Airways, Italo – Ntv, Palazzo di Varignana, Unahotels Mh Matera, Martulli Viaggi, Comune di Cremona, Museo del Violino, Cremona Hotels, Travel Before, Grotte di Castellana, booknbook, Equator Learning – Travel Uni, Confapi Industria Puglia.

Ita Airways aderisce all’iniziativa Travel Hashtag per promuovere l’Italia e il Made in Italy alle principali agenzie di viaggio e tour operator sul mercato britannico. La compagnia area italiana di riferimento continua ad investire sui collegamenti verso il Regno Unito dove ha recentemente annunciato l’introduzione nella prossima stagione Summer del nuovo volo diretto tra Roma Fiumicino e il London City Airport (LCY), operato a partire dal 1° aprile con dodici frequenze settimanali. Contestualmente, ITA Airways ha aperto alle vendite un’ulteriore frequenza (la quinta) sulla rotta Milano Linate – London City che sarà operativa a partire dal 10 aprile e consentirà di aumentare a 31 le frequenze settimanali tra Milano e London City. Tutti i collegamenti su London City della Compagnia sono operati con il nuovo Airbus A220-100.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti