Fusione Korean Air-Asiana Airlines: Jftc approva

Buone notizie per Korean Air. La Japan Fair Trade Commission (Jftc) ha approvato la fusione tra Korean Air e Asiana Airlines. Ad oggi, la compagnia ha ricevuto l’approvazione da 12 delle 14 autorità garanti della concorrenza.

Il processo di approvazione è iniziato nel gennaio 2021, quando Korean Air ha presentato le sue intenzioni alla Jftc. Successivamente, nell’agosto 2021, è stato presentato un rapporto iniziale completo contenente un’analisi economica e di mercato. Dal canto suo la compagnia si è adoperata in modo proattivo, dialogando con tutte le parti interessate in merito alle preoccupazioni sollevate dalla Jftc.

La richiesta della Jftc

La richiesta avanzata da Jftc è stata quella di presentare delle misure correttive su rotte selezionate tra la Corea e il Giappone dove la quota di mercato della combinata Korean Air, Asiana Airlines e delle sue rispettive controllate (Jin Air, Air Busan e Air Seoul) sarebbe limitante nei confronti della concorrenza.

Le conclusioni a cui è giunta Jftc sono state che cinque delle 12 rotte sovrapposte non erano soggette a revisione della concorrenza. In risposta alle restanti preoccupazioni, la compagnia ha deciso di cedere un numero limitato di slot su sette rotte. Le rotte includono Seoul-Osaka, Sapporo, Nagoya, Fukuoka, Busan-Osaka, Sapporo e Fukuoka.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti