Raffica di novità Amo il Mondo

Raffica di novità per Amo il Mondo, tour operator del Gruppo Uvet specializzato nelle proposte viaggio di lungo raggio tailor made.

More than a Travel

More than a Travel è il nuovo concept di Amo il Mondo, non solo un viaggio, ma un’esperienza da vivere a 360°. Sono tante le novità proposte per il 2024, tante le tipologie di tour ed esperienze tra cui scegliere. Tre linee di prodotto per soddisfare tutti i clienti, dai più avventurosi ai più tradizionalisti:

Classici: le rotte classiche, iconiche, gli intramontabili. Sono i tour più amati dai clienti, per l’ottimo equilibrio tra prezzo e qualità dei servizi.

Experience: tour che permettono di vivere esperienze uniche e suggestive, viaggi autentici, per chi non si accontenta delle rotte tradizionali.

Luxury Temptation: esperienze e strutture selezionate che si contraddistinguono per la particolare cura nei servizi, il comfort e le location uniche ed esclusive. Ideali per chi desidera vivere un viaggio fuori dall’ordinario.

Rimangono protagonisti indiscussi della programmazione tailor made di Amo il Mondo, i viaggi di nozze, “realizzati su misura” da professionisti che ogni giorno studiano itinerari ad hoc ed esperienze romantiche per offrire agli sposi un viaggio da sogno.

Sette nuovi cataloghi per il 2024 e 2025

 Ai “pilastri” della programmazione Amo il Mondo, Oriente, Africa, India e Oceano Indiano, Australia e Oceano Pacifico, Stati Uniti, Messico e Caraibi, si aggiungono Centro e Sud America, Medio Oriente e Giappone.

Il Giappone

Un monografico dedicato al Giappone, destinazione molto richiesta che necessitava di un catalogo dedicato, per fare spazio alle moltissime proposte di gruppo e individuali che Amo il Mondo propone ai suoi clienti, sempre più esigenti, informati ed in cerca di tour fuori dalle rotte comuni. “Una destinazione in continua crescita, affascinante e molto richiesta – commenta Daria Boglietti, product manager South Pacific & Japan – per il 2024 proponiamo tour esclusivi Amo il Mondo, per gruppi ristretti, max 12 persone con guide parlanti italiano, così da garantire il massimo della qualità. Itinerari studiati che combinano le tappe più conosciute come Tokyo, Kyoto, Kanazawa, Shirakawago e luoghi meno battuti come il castello feudale del Corvo Nero di Matsumoto e il tradizionale villaggio postale della Nakasendo Way, Narai-Juku. Le novità porteranno i nostri clienti anche a conoscere i giardini di Okayama, la deliziosa Kurashiki e poi giù, fino all’isola del Kyushu e dello Shikoku, in aree meno battute dal turismo più sviluppato, per immergersi in un Giappone ancora più autentico.  I tour comprendono esperienze tipiche, come l’imperdibile cerimonia del tè e la cena in un locale Izakaya per addentrarsi completamente nella cultura e nella vita quotidiana del Sol Levante.

Altra novità nella programmazione sono i tour semi individuali per soddisfare quella fascia di clientela che vuole vivere liberamente alcuni momenti del viaggio ma allo stesso tempo avere servizi prenotati e viaggiare in piccoli gruppi.

America Latina

Un grande ritorno nella programmazione di Amo il Mondo: il Centro e Sud America. Un catalogo dedicato, con i grandi classici e le destinazioni più gettonate, accanto ad una nuova programmazione piena di esperienze e proposte luxury. Brasile, Perù, Argentina, Cile, Bolivia, Ecuador, Colombia, Costa Rica, Guatemala, Panama, Belize: un’offerta completa che spazia da nord a sud dell’America Latina per garantire una scelta ampia e originale al passo con le richieste più esigenti.

“Tra le novità proposte, esperienze non consuete per vivere a 360 gradi un viaggio che è più di un viaggio, è un’esperienza continua in grado di regalare emozioni e ricordi indelebili. Location fuori dall’ordinario, tour fuori dalle rotte classiche, itinerari personalizzati per soddisfare appieno le richieste dei clienti”, commenta Claudia Villa, product manager Centro e Sud America.

A-More

Continua la campagna A-More, rivolta alle agenzie di viaggi e al consumatore finale. A grande richiesta verrà prolungata fino a marzo 2024.  L’obiettivo è quello di stimolare la commercializzazione delle destinazioni Amo il Mondo attraverso l’emissione di buoni sconto del valore di 200 euro a prenotazione e portare clienti nelle agenzie di viaggio. Attività digital e social, banner dedicato sul sito e invio di dem dirette al cliente finale e alle agenzie di viaggio, sono il veicolo principale della campagna.

Tags:

Potrebbe interessarti