Young e social: il nuovo storytelling di Costa Crociere

Nell’ambito della crociera di Sanremo, a bordo di Costa Smeralda, si è svolta la 28° edizione dei Protagonisti del Mare (l’elenco completo dei premiati). Nel corso della cerimonia sono state premiate alcune delle 400 agenzie di viaggio a bordo che, durante l’anno, si sono contraddistinte per le migliori performance. Il ruolo delle adv si riconferma quindi fondamentale nella strategia di crescita della compagnia “Abbiamo lanciato le Sea & Land Destinations con l’obiettivo di creare un nuovo prodotto iconico. -spiega Luigi Stefanelli, southern Europe region associate vice president di Costa Crociere– Gli agenti dovranno aiutarci a trasmettere questo messaggio al cliente finale, una novità non solo per il comparto crocieristico ma per tutta la travel industry”.

Un nuovo storytelling

Costa Crociere, all’interno del piano strategico quinquennale (che non prevede l’ampliamento della flotta) mette la comunicazione e il prodotto in primo piano. “Le adv avranno l’onore e l’onore di raccontare questo nuovo storytelling, innescando un processo di racconto differente nei confronti del cliente. -aggiunge Riccardo Fantoni, direttore commerciale Italia– Per agevolare questo percorso, forniremo strumenti di formazione specifici con academy e webinar oltre alla struttura della nostra forza vendita ad arricchire il racconto”. Anche se è prematuro tracciare un bilancio dell’avvio del 2024, l’anno è iniziato positivamente “Le nostre aspettative sono ambiziose, ma le vendite sono decisamente incoraggianti perché migliorative rispetto ai primi tre mesi del 2023. -aggiungono Stefanelli e Fantoni- Per quanto sia un prodotto di nicchia, siamo soddisfatti anche dei risultati ottenuti dalla crociera intorno al mondo e sono già in vendita quelle del 2025 e del 2026″.

Young e social

Positive le performance del target più giovane che sta crescendo in maniera importante grazie a un nuovo approccio comunicativo, decisamente più evocativo, che trova ampio spazio anche sui social. Proprio per quanto riguarda questi canali presto ci potrebbero essere importanti novità, soprattutto per quanto riguarda TikTok “che oggi rappresenta il terzo canale, dopo Facebook e Instagram, ma non escludiamo che possa diventare il primo strumento di comunicazione. -conclude il direttore commerciale Italia- In questi ultimi giorni, ovviamente abbiamo cavalcato l’onda del Festival di Sanremo i cui contenuti hanno raggiunto tassi di visualizzazione da record. Affianchiamo le adv con la figura di un social media manager (servizio utilizzato dal 75% delle agenzie) e mettiamo a disposizione un budget per la realizzazione di campagne promozionali, in questo scenario iniziamo a registrare le prime richieste specifiche proprio su TikTok e quindi cercheremo di soddisfare questa domanda”.

Sveva Faldella

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti