Le Cale d’Otranto: new entry in Puglia per Futura Vacanze

Dopo l’arrivo della Tunisia nella programmazione di Futura Vacanze, è il momento di una novità anche sul mercato italiano. Si tratta del Futura Club le Cale d’Otranto che è destinato a posizionarsi, come spiega l’operatore, “tra i resort di riferimento dell’estate in virtù della sua storicità, dell’ottima reputation e del punto mare straordinario del Salento su cui si affaccia, con una baia privata dai colori caraibici, punteggiata di incantevoli calette a disposizione degli ospiti”.

La policy “over 12”

La struttura, con la sua policy “over 12” e il gusto dell’impostazione architettonica, frutto del genio creativo dell’architetto Gae Aulenti, rappresenta la soluzione ideale per intercettare un target medio-alto, che ambisce a staccare dalla quotidianità, tra relax totale, intrattenimento d’autore, sport e contatto con la natura.

Gli asset

Tra gli asset, l’ampia disponibilità di prodotto (ben 420 unità abitative) distribuite in piena armonia con l’ambiente circostante e la possibilità di una condizione di tranquillità, in una vera oasi di pace. Oltre alle attività di intrattenimento, con artisti delle più importanti produzioni italiane, che hanno contribuito a rendere il complesso molto apprezzato e il celeberrimo “White Party”, tra le dotazioni a disposizione degli ospiti ci sono due piscine, sette campi da tennis e aree per calcio e calcetto, pallavolo, tiro con l’arco, ping pong, palestra e centro fitness. Da evidenziare anche il campo pratica golf “Driving Range” con corsi collettivi. Diventano così tre i club pugliesi di Futura, insieme al Futura Club Torre Rinalda e al Futura Club Barone di Mare.

Il piano voli

L’operatore ha anche pensato ad un ricco piano voli con partenze settimanali da Malpensa, Bergamo e Verona. “Si tratta di un nuovo importante inserimento nella programmazione Futura Club di grande notorietà e storicità nell’ambito della villaggistica italiana. Il Futura Club le Cale D’Otranto inoltre s’inserisce in una sequenza di nuovi innesti e di una rilevante fase di sviluppo che stanno caratterizzando questa stagione e vanno dal Futura Club Twiga di Watamu alla recente apertura della destinazione Tunisia con il Futura Club Cesar Thalasso e Aqua Resort a Djerba” commenta Belinda Coccia, direttore commerciale.

Tags:

Potrebbe interessarti