Un 2023 di crescita per ACI blueteam. Tra i progetti l’espansione internazionale

ACI blueteam chiude un 2023 di soddisfazioni, registrando un bilancio positivo che evidenzia un incremento del 7% nei volumi rispetto al 2019, anno record per la Travel Management Company, e del 34% sul 2022. La crescita – si legge nella nota – è stata costante su tutte le unit aziendali, dal business travel al Mice, fino al settore leisure & agenzie partner.

Anche sul fronte del personale si è verificato un aumento significativo con l’inserimento di 43 nuove risorse portando così l’organico complessivo a 280 dipendenti e per il 2024 sono previsti ulteriori 26 ingressi con un incremento totale del 25%.

Gli investimenti fatti

Il grande lavoro e gli investimenti degli ultimi anni hanno permesso di garantire un elevato livello di soddisfazione da parte dei clienti ottenendo, in particolare, riscontri positivi dalle aziende leader del settore fashion presenti nel portfolio della Tmc.

Nel corso dell’anno sono stati terminati importanti investimenti tecnologici, che hanno portato all’implementazioni di nuove funzionalità nel self booking tool di proprietà, tra cui l’integrazione del travel safe, la gestione dei carnet ferroviari su singola commessa e senza l’obbligo di acquisto immediato e l’attivazione della totalità delle tariffe Ndc presenti sul mercato italiano e statunitense.

Degne di nota sono le operazioni legate al Gruppo ACI, come il GP Travel Club di Monza, dedicato ai Top client in occasione del Gran Premio d’Italia, e la creazione dell’Ufficio Viaggi dedicato ai soci ACI per tutte le attività leisure.

Il brand Exclusive

Grande successo anche per il brand Exclusive lanciato a ottobre 2023. Il positivo gradimento del marchio da parte dei clienti del target luxury ha portato all’apertura di una lounge in zona Duomo a Milano e una seconda lounge presso l’ufficio di Roma inaugurato a
novembre 2023.

“Il notevole impegno e gli eccellenti risultati ottenuti nel 2023 – dichiara Alfredo Pezzani, cbo ACI blueteam – hanno posto solide basi per il nuovo anno che, fin da questi primi mesi, sta evidenziando segnali estremamente positivi, prevedendo un’ulteriore ottimizzazione dei processi operativi e una crescita controllata dei volumi. Questo approccio mira a consolidare e, dove possibile, incrementare ulteriormente l’elevato livello di qualità del servizio, che rappresenta per i nostri clienti anche un importante aumento delle proprie percentuali di saving”.

Gli obiettivi 2024

Tra gli obiettivi del 2024 figurano importanti investimenti su tutte le piattaforme tecnologiche (BtTool – Self Booking Tool – Wondermiles e PrenotACI), con l’implementazione delle funzionalità dedicate alla ricerca delle migliori soluzioni tariffarie per voli, treni, hotel e servizi leisure e un piano di sviluppo del segmento luxury con il rafforzamento del team Exclusive ACI blueteam, per consolidare ulteriormente le quote di mercato.

Guardando al futuro, ACI blueteam, forte dei risultati ottenuti da Blueteam Usa e della soddisfazione espressa dai clienti americani, si propone di realizzare un ambizioso progetto di espansione internazionale attraverso l’apertura di nuove filiali all’estero.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti