Mapo Travel in roadshow, ecco le tappe: c’è anche la Btm di Bari

Abruzzo, Puglia e Lazio negli ultimi giorni di febbraio e poi Lombardia, Veneto, Marche e ancora Puglia a marzo. Sono queste le prime tappe del roadshow organizzato da Mapo Travel per incontrare le agenzie di viaggio sul territorio.

“Il tratto distintivo dei viaggi Mapo – spiega la general manager Barbara Marangi – è l’artigianalità, la sartorialità con cui il prodotto viene cucito sulle esigenze e sui desideri del cliente finale. E questo è possibile solo attraverso la condivisione tra gli esperti Mapo che pensano e costruiscono il prodotto e gli agenti di viaggio che incontrano fisicamente i clienti”.

Queste le prossime tappe del roadshow Mapo: il 26 febbraio a Montesilvano, in Abruzzo, il 27 e 28 in Puglia per la Btm di Bari, il 29 a Roma, il 5 marzo un workshop all’Aeroporto di Bergamo, e poi sempre a marzo gli appuntamenti tra Lombardia, Veneto, Marche e Puglia.

“Vogliamo rafforzare i rapporti interpersonali con gli agenti, presentare il progetto e le novità sul lungo raggio di Mapo World, consolidare destinazioni come Egitto Classico, Turchia e Mare Italia che ci hanno dato tante soddisfazioni nel 2023. Tutto – spiega il direttore commerciale di Mapo Travel Fabrizio Celeghin – con la nostra rete commerciale che con gli ultimi inserimenti copre capillarmente tutte le regioni italiane”.

Tra gli appuntamenti del tour operator in giro per l’Italia anche un aperitivo esclusivo con le agenzie di viaggio partner per presentare le novità di prodotto durante la Btm di Bari.

“Il 2024 – conclude Marangi – si è aperto sulla scia degli ottimi risultati dello scorso anno. Mapo sta inoltre concentrando la sua attenzione su acquisizioni e gestioni dirette di nuove strutture alberghiere. Presto avremo importanti novità in questo senso. E questo è possibile solo con tanto lavoro, abbiamo investito su nuove destinazioni in tutto il mondo e su nuovi inserimenti per essere ancor più vicini alle agenzie. C’è questo alla base di Mapo: il fattore umano, prodotti tailor made di qualità e attenzione continua ai nostri viaggiatori”.

Tags:

Potrebbe interessarti