Il business travel fa network: la scaleup BizAway entra in BT4Europe

Una partnership con BT4Europe, il network europeo delle principali associazioni nazionali di viaggi d’affari. E’ la novità di BizAway, scaleup digitale specializzata in viaggi d’affari, che con questa collaborazione intende creare una rete proficua tra chi vende e chi usufruisce dei servizi di business travel per un sistema ottimizzato capace di supportare l’economia europea.

Non solo: la società mira ad una sinergia in grado di influenzare le istituzioni competenti per favorire la ripresa, la crescita e lo sviluppo del settore in un’ottica sempre più sostenibile.

“BizAway è orgogliosa di collaborare con BT4Europe, un’organizzazione che si basa sugli stessi due valori su cui è stata costruita la nostra azienda: trasformazione digitale e sostenibilità – commenta Giovanni Bernardi, head of sales di BizAway -. Essendo una delle Tmc digitali leader in Europa e la prima BCorp nel settore dei viaggi d’affari, siamo onorati di portare le nostre conoscenze e prospettive e di contribuire alla missione di BT4Europe di potenziare una rappresentanza del settore paneuropeo”.

L’associazione europea è infatti fin dalla sua fondazione impegnata a promuovere la trasformazione digitale dei business travel attraverso una cultura condivisa in tutta Europa, oltre a supportare l’attivazione di best practice a favore della sostenibilità nel settore in tutti i Paesi membri. In questo contesto, BizAway diviene rappresentanza locale delle esigenze di acquirenti e utenti del territorio italiano, oltre che di quello spagnolo.

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a BizAway come membro affiliato di BT4Europe. La collaborazione mira a rafforzare la voce europea nell’industria del business travel, in continuità con la nostra missione. Inoltre l’impegno di BizAway per la sostenibilità si allinea perfettamente ai nostri obiettivi, con cui ci impegniamo a promuovere un cambiamento positivo e innovativo all’interno della comunità tecnologica europea”, afferma Patrick Diemer, BT4Europe chair.

Tags: ,

Potrebbe interessarti