Aeroitalia: il tribunale rigetta la richiesta di Ita

Il Tribunale di Roma ha rigettato la richiesta cautelare presentata da Ita Airways, volta a inibire l’uso del marchio, anche sotto forma di logo per presunta confondibilità con il marchio Alitalia. La decisione del Tribunale motiva che non esiste una confondibilità tra i marchi Aeroitalia e Alitalia, permettendo quindi ad Aeroitalia di continuare a utilizzare il suo marchio e logo senza restrizioni. Aeroitalia era rappresentata dagli avv.ti prof. Marco S. Spolidoro e Giuseppe Pinelli dello Studio Pinelli Schifani, “i quali hanno tutelato con successo la posizione della compagnia aerea contro le accuse di Ita Airways”, segnala una nota.

Tags: ,

Potrebbe interessarti