RateHawk raddoppia il fatturato

RateHawk, un sistema online di prenotazione di strutture ricettive, biglietti aerei e transfer per professionisti del turismo, registra una performance eccellente per l’intero anno 2023. Il valore netto delle prenotazioni di RateHawk è raddoppiato rispetto all’anno precedente, mentre il numero di prenotazioni è aumentato dell’85%. Nel 2023 RateHawk, assieme alla società capogruppo Emerging Travel Group, ha raggiunto un valore lordo delle transazioni pari a 2,6 miliardi di dollari.

Biglietti Aerei e transfer hanno mostrato un incremento costante per tutto il 2023: Il numero di voli prenotati è raddoppiato, mentre gli ordini di transfer hanno visto un aumento pari al 67%, rispetto all’anno precedente.

Ad oggi sono oltre 62.000 i partner di RateHawk in tutto il mondo, il 61% in più rispetto all’anno precedente. Di questi, oltre 6.000 sono professionisti del settore situati in Italia (pari al 55% in più rispetto al 2022).

Nel 2023 il catalogo di RateHawk si è ampliato significativamente. La società ha registrato nuovi collegamenti con più di 60 suppliers grossisti in tutto il mondo, e ha stipulato contratti diretti con più di 20.000 strutture ricettive. Grazie a questa espansione, ora conta un totale di 2,5 milioni accommodations, che rappresenta un ragguardevole incremento del 40% in un anno.

Il commento

Felix Shpilman, a.d. di Emerging Travel Group, società capogruppo di RateHawk, ha dichiarato: “Nel suo ottavo anno, RateHawk continua a registrare una robusta crescita a doppia cifra, raggiungendo massimi storici in termini di prenotazione e fatturato. I nostri partner a livello mondiale apprezzano il valore aggiunto derivante dal nostro catalogo di strutture e dalle nostre competenze tecnologiche, e vogliono sfruttarlo al massimo. Volgendo lo sguardo al 2024 abbiamo una visione ottimista in linea con le previsioni dell’Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, secondo cui il turismo internazionale dovrebbe tornare completamente ai livelli pre-pandemici. Ciò significa che le agenzie di viaggio riscontreranno una domanda sempre maggiore. La nostra piattaforma fornisce ai professionisti dei viaggi tutti gli strumenti necessari per far fronte a questa domanda crescente: un’ampia offerta con tariffe competitive da oltre 230 fornitori e un toolkit completo per i principali servizi di viaggio, il tutto corredato da un’assistenza clienti d’eccellenza”.

Gli strumenti

Nel 2023 RateHawk ha introdotto un innovativo strumento di selezione delle strutture ricettive che mira ad aiutare le agenzie di viaggio a ottimizzare le interazioni con i clienti e snellire i flussi di lavoro”. Tra le agenzie partner di RateHawk, circa il 40% ha già iniziato a usare lo strumento di selezione, apprezzandone i vantaggi”, ha affermato Felix Shpilman.

Secondo i dati raccolti da RateHawk, il numero di prenotazioni in Italia è incrementato di 2,5 volte rispetto all’anno precedente. Le destinazioni estere più gettonate per la prenotazione di alloggi effettuate dai partner italiani nel 2023 sono rappresentate da Stati Uniti, Spagna, Francia, Grecia, Emirati Arabi Uniti, Regno Unito, Giappone, Germania, Portogallo e Maldive.

Gabriele Graziani, head of business development manager per l’Italia, ha commentato: “L’Italia è uno dei Paesi in più rapida crescita nella parte europea della nostra attività, grazie a un settore turistico ben sviluppato e all’elevata concentrazione di partner b2b. La domanda dei servizi che offriamo sta registrando un veloce incremento d’interesse da parte di tutti i professionisti ai quali ci rivolgiamo, siano essi agenti di viaggio, tour operator, dmc, ota etc. Per far fronte a questa domanda, abbiamo ampliato il numero di persone nel Team, che prevediamo di allargare ulteriormente durante l’anno in corso, per continuare a crescere con lo stesso ritmo”.

Le sedi di RateHawk si trovano a Londra, Berlino, Milano, Lisbona, Varsavia, Dubai, Limassol e Wilmington. RateHawk ha più di 500 dipendenti che ricoprono ruoli commerciali in tutto il mondo.

Tags:

Potrebbe interessarti