Delta riprende i collegamenti da New York per Israele

Dal prossimo 7 giugno Delta riprenderà il servizio giornaliero diretto per Tel Aviv da New York-JFK. La rotta sarà operata con un Airbus A330-900neo che offrirà un totale di circa 2.000 posti settimanali da New York per Israele.

La decisione di riprendere ad operare la rotta, che era stata temporaneamente sospesa nell’ottobre 2023, fa seguito ad un‘approfondita valutazione dei rischi per la sicurezza da parte della compagnia aerea. Delta continua a monitorare da vicino la situazione in Israele insieme ai partner governativi e del settore privato.

Negli ultimi mesi, Delta ha rafforzato la sua presenza in Israele attraverso un accordo di codeshare con El Al Israel Airlines. I passeggeri Delta hanno accesso ai voli diretti di El Al per Tel Aviv dalle principali città degli Stati Uniti come New York-JFK, New York-Newark, Boston, Los Angeles, Miami e Fort Lauderdale. Con l’imminente ripristino del servizio Delta New York-JFK quest’estate, i passeggeri disporranno di ulteriori opzioni di viaggio che collegano il Nord America e Israele.

La compagnia riprenderà il volo Jfk-Tel Aviv a partire dal 7 giugno e non dal 1° maggio, come precedentemente programmato. I clienti in possesso di una prenotazione anteriore al 7 giugno verranno contattati proattivamente da Delta e verrà loro proposta una soluzione alternativa.

 

Tags:

Potrebbe interessarti