Volotea, focus su Verona: al via 5 nuovi voli in tre giorni

Prende corpo il focus di Volotea sull’aeroporto di Verona. Tra oggi e i prossimi due giorni saranno infatti ben cinque le nuove rotte che esordiranno dallo scalo veneto. Oggi ha preso il via il volo per Comiso, mentre domani sarà il turno di quelli verso Madrid e Praga. Inoltre, per il giorno seguente, 23 marzo, è previsto l’avvio di altre due nuove tratte estere, Copenaghen e Valencia.

La programmazione: 20 voli complessivi

Con queste novità diventano 20 le destinazioni raggiungibili dal Catullo a bordo degli aeromobili di Volotea, 9 in Italia e 11 all’estero. Inoltre, la low cost ha stanziato al Catullo un nuovo aeromobile Airbus A320.

Nordest strategico per il vettore

“Verona si riconferma come uno scalo di importanza strategica per i piani di sviluppo di Volotea – ha commentato Valeria Rebasti, international market director di Volotea -. Continuiamo a lavorare in stretta sinergia con gli aeroporti di Verona e Venezia, al fine di offrire ai passeggeri collegamenti diretti e veloci per raggiungere un numero sempre più ampio di destinazioni. A Verona, dove quest’anno concentriamo la nostra crescita, operiamo con voli che spaziano dalla Grecia alla Spagna, dalla Francia alla Germania, passando per Danimarca e Repubblica Ceca. Ovviamente non vanno dimenticate le 9 destinazioni italiane con le novità di Comiso, per scoprire tutte le bellezze del sud della Sicilia, e di Salerno, porta d’accesso per la Costiera Amalfitana, a partire dal prossimo autunno”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti