Tamburi su Alpitour: “Il progetto di Ipo resta una alternativa possibile”

Giovanni Tamburi, numero uno di Tip, in una intervista rilasciata a Il Sole-24 Ore, parla di Ipo in Borsa e del fatto che, a suo avviso, “stia arrivando il momento della grande ripartenza” di questo tipo di operazioni. Diversi i motivi sottesi per cui ipotizzare che “nei prossimi anni sarà la Borsa a tornare al centro della finanza”.

La cessione di Alpitour

Interpellato in merito all’iter di vendita in corso di Alpitour e alla domanda se la quotazione in Borsa possa tornare ad essere attuale nel caso del gruppo turistico, Tamburi afferma che “il progetto di Ipo resta una alternativa possibile, farebbe bene alla Borsa Italiana avere quotato il più grande gruppo del settore, ma per ora la vendita di una quota rilevante è la prima scelta”, precisa.

Trattativa con più gruppi

Quanto all’operazione di cessione, fa sapere che sono “in trattativa con più gruppi”. Quanto alle tempistiche e cioè al fatto che la vendita proceda lentamente, precisa che l’iter è stato rallentato “perché qualcuno pensava che volessimo cederla velocemente, approfittando del picco del settore viaggi nel post pandemia. Non è così – asserisce -. Alpitour sta continuando a crescere anche nel 2024 e i risultati dei prossimi mesi lo dimostreranno”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti