Esordio a Sestri per il Consorzio Val di Zoldo Turismo
Prima edizione a Discover Italy per il Consorzio Val di Zoldo Turismo. “Presenteremo tutta l’offerta invernale ed estiva della valle che rappresentiamo – afferma il responsabile marketing Lorenzo Bogo –. Attività all’aria aperta, ma anche eventi culturali e di svago.
Una panoramica sulle attrattive per una vacanza all’insegna del relax e del divertimento, in uno scenario dolomitico mozzafiato ma ancora libero dagli eccessi del turismo di massa“.
Discover Italy rappresenta “un’occasione di allargamento del bacino potenziale di turisti, essendo la rappresentanza internazionale una percentuale ancora minoritaria – prosegue Bogo -. La Val di Zoldo, nonostante la vicinanza e comodità di accesso dall’aeroporto internazionale di Venezia e dall’autostrada A4, si caratterizza per una dimensione raccolta e intima, adatta ad un soggiorno per chi vuole staccare dalla frenesia del quotidiano senza ritrovare in vacanza gli aspetti caotici di altre mete simili ma più inflazionate”.
Il trend attuale è positivo: “Siamo in crescita, ma con ancora ampi margini di incremento – conclude il manager -. Per l’estate ci aspettiamo un ulteriore aumento della quota dall’estero“.
Nicoletta Somma
Tags: ,

Potrebbe interessarti