Spagna: 10 milioni di visitatori fino a febbraio

Nei primi due mesi del 2024, il numero di turisti che hanno visitato la Spagna ha raggiunto i 9,8 milioni, il 15,6% in più rispetto all’anno precedente, e hanno speso 13.296 milioni di euro, con un aumento del 25,7%. La spesa media per turista è stata di 1.347 euro, con un incremento annuale dell’8,5%. La spesa media giornaliera è cresciuta del 5,8%, raggiungendo i 173 euro, secondo le indagini Frontur ed Egatur pubblicate dall’Istituto Nazionale di Statistica (Ine).

I principali Paesi di provenienza sono stati il Regno Unito, con quasi 1,8 milioni e un aumento del 16,4%, la Francia, con quasi 1,2 milioni e un incremento del 7,1%, e la Germania, con oltre 1,1 milioni e una crescita del 13%.

Le aree che hanno ricevuto il maggior numero di turisti sono state le isole Canarie, con 2,7 milioni e un aumento dell’11,8%, la Catalogna, con due milioni e un aumento del 16,3%, e l’Andalusia, con 1,4 milioni e un aumento del 18%.

La durata del soggiorno della maggior parte dei turisti è stata da quattro a sette notti, con oltre 2,4 milioni e un aumento annuale del 18%. Il numero di visitatori è aumentato del 13% tra i visitatori non pernottanti (escursionisti) e del 12,8% tra i turisti con una durata di soggiorno più lunga (più di 15 notti).

Quasi 3,9 milioni di turisti hanno viaggiato senza pacchetti turistici a febbraio, con un incremento del 15%. Sono arrivati più di 1,1 milioni di turisti con pacchetto turistico, con un aumento del 19,4%.

Tags:

Potrebbe interessarti