Studenti e giovani albergatori a confronto nel forum risorse umane Federalberghi

Risorse umane e competenze nel turismo. Questi i due temi di cui parlerà Federalberghi l’11 e il 12 aprile. L’occasione è il forum, giunto alla terza edizione, annoverato tra gli eventi dell’Anno europeo delle Competenze della Commissione europea e della Giornata nazionale del made in Italy promossa dal ministero delle Imprese e del made in Italy, che avrà come sede l’Hotel Regina Palace di Stresa.

Il palinsesto

Dopo gli interventi introduttivi di Gian Maria Vincenzi, presidente Federalberghi Vco, Angelo Gallina, presidente Ebt Vco e di Giuseppe Roscioli, vicepresidente vicario di Federalberghi i lavori entreranno nel vivo con l’intervento di Francesco Seghezzi, presidente della Fondazione Adapt, che illustrerà gli sviluppi del mondo del lavoro alla luce delle consolidate tendenze demografiche e socioeconomiche.

A seguire, Giorgio Bartolucci, owner manager dell’Eurossola Hotel di Domodossola e del ristorante stellato Atelier, che si soffermerà sulle motivazioni alla base della scelta professionale del settore dell’ospitalità. Sul medesimo argomento, il forum ospiterà le testimonianze di imprenditrici e imprenditori del settore: Cinzia Primatesta e Antonino Cannavacciuolo, Giuditta Giussani e Andrea Padulazzi, Raffaella Marchetti e Marco Sacco, Antonio Zacchera.

Il ruolo della formazione

Il ruolo della formazione nella valorizzazione delle risorse umane nel settore turismo verrà affrontato nella successiva tavola rotonda che vedrà come partecipanti Ilaria Di Croce, direttore di Quadrifor – l’Istituto bilaterale per la crescita e la formazione di quadri e aziende del terziario in Italia, con 88mila quadri e 17mila aziende iscritte; Stefano Franzoni, vicepresidente dell’Ente bilaterale nazionale del turismo, realtà alla quale fanno capo oltre 160mila imprese e 1.150.000 lavoratori, promossa dalle parti sociali del settore con l’obiettivo di contribuire alla creazione e al consolidamento dell’occupazione nel settore, secondo criteri di professionalità e qualità, partecipazione e coinvolgimento dei lavoratori; Nicola Spagnuolo, direttore del Centro di formazione management del terziario, una community di più di 30mila dirigenti e 10mila aziende associate che condividono l’obiettivo dell’apprendimento continuo per promuovere la professionalità e lo sviluppo dell’economia italiana.

I lavori della prima giornata si concluderanno con la presentazione di Fiorenzo Ferrari, dirigente dell’Istituto di istruzione superiore “Erminio Maggia” di Stresa e Francesca Spadaro, amministratore e co-founder di Osservatorio Sonda, riguardante i risultati dell’analisi dei bisogni del personale del settore HoReCa nel Verbano Cusio Ossola.

Studenti e albergatori a confronto

Cosa ti aspetti da me?” è il titolo del panel che apre la seconda giornata di lavori (12 aprile), che per la prima volta vede discutere studenti e giovani albergatori sulle rispettive aspettative sulle esperienze di alternanza scuola lavoro.

Parteciperanno, insieme a tre studenti degli istituti di istruzione secondaria superiore e degli istituti tecnologici superiori del territorio, Dinno Marcello de Risi, presidente del Comitato nazionale Giovani albergatoriCnga di Federalberghi, Paola Monte, vicepresidente Cnga con delega al Progetto Scuola del Comitato, Marco Sabatella, presidente Giovani albergatori Federalberghi Vco.

Il confronto studenti-giovani albergatori fornirà spunti per il secondo panel “Alternanza, orientamento, dialogo, esperienza: cosa succede a scuola e in azienda” che vedrà la partecipazione di Claudio Gagliardi, vicesegretario generale Unioncamere, Alessandro Mele, coordinatore nazionale Its Turismo, Luigi Valentini, presidente della Rete nazionale degli istituti alberghieri, Gianluca Lombardo, dirigente dell’Ufficio IV della Direzione generale degli ordinamenti scolastici del ministero dell’Istruzione e del merito, Alessandro Massimo Nucara, direttore generale di Federalberghi e presidente dell’Ente Bilaterale Nazionale Turismo.

Nel corso dell’evento saranno proiettate testimonianze e video della campagna di orientamento “Il tempo di un caffè” realizzata da Federalberghi in collaborazione con l’Ente Bilaterale Nazionale Turismo.

Tags:

Potrebbe interessarti