Ita, da giugno frequenza aggiuntiva tra Roma e Tel Aviv

Ita Airways incrementa i collegamenti tra Roma Fiumicino e Tel Aviv Ben Gurion durante la stagione summer 2024, arrivando a due voli giornalieri. Dal mese di giugno 2024 la compagnia garantirà una frequenza quotidiana aggiuntiva tra Roma e Tel Aviv, con partenza da Roma alle 22:50 e arrivo in Israele alle 3:10, mentre il volo da Tel Aviv partirà alle 5:15 e arriverà in Italia alle 8:00 (orari locali, nel mese di giugno 2024 l’operativo prevede orari leggermente differenti a seconda del giorno della settimana).

I voli saranno operati con Airbus A321neo, l’aeromobile più grande della Famiglia A320neo di Airbus che rappresenta una novità assoluta per la compagnia: è il primo aeromobile narrow body configurato con tre cabine separate: Business Class (12 posti), Premium Economy (12 posti) ed Economy (141 posti di cui 12 dedicati alla Comfort Economy). Efficiente e silenzioso, il nuovo A321neo vanta consumi di carburante ed emissioni di CO2 per posto inferiori del 22% e consente una riduzione del 50% dell’impatto acustico rispetto agli aerei di precedente generazione nella sua categoria.

A bordo dell’Airbus A321neo, i passeggeri potranno usufruire di un sistema di intrattenimento “Ife”, con una programmazione bimestrale composta da una vasta selezione di film, serie tv, playlist musicali, giochi interattivi e mappa di volo interattiva 3D, oltre ad un sistema di connessione wifi che permetterà di collegarsi con il proprio device alla rete di bordo.

Gli orari dei voli tra Roma e Tel Aviv consentono comode connessioni da/per Israele con tutte le destinazioni intercontinentali del network, attraverso l’hub di Roma Fiumicino.

I nuovi voli potranno essere acquistati a partire da giovedì 11 aprile sul sito, oppure attraverso il customer center della ccompagnia, le agenzie di viaggio e le biglietterie degli aeroporti.

La partnership con LimoLane

Nel frattempo il vettore ha siglato una collaborazione con LimoLane, la piattaforma di servizio noleggio auto con conducente, per il programma Volare; attraverso l’integrazione tecnologica dei servizi di trasporto gli utenti potranno vivere un’esperienza di viaggio premium, sia in volo sia a terra.

In uno scenario internazionale in cui la digitalizzazione dei servizi di trasporto è sempre più cruciale, l’accordo rappresenta un passo importante verso il futuro della mobilità integrata, per offrire ai passeggeri una soluzione completa e conveniente.

Infatti, grazie alla collaborazione siglata, i passeggeri di Ita ed i soci del programma Volare potranno scegliere il servizio di mobilità non di linea di LimoLane a condizioni vantaggiose, come sconti pari al 5% e accumulo di 2 punti Volare per ogni euro speso. Inoltre, ogni passeggero, grazie all’ingresso di LimoLane tra i partner di Volare, potrà intraprendere il viaggio senza soluzione di continuità, raggiungere ogni destinazione e pianificare i propri spostamenti in modo smart e senza interruzioni.

Sia che si tratti di un viaggio d’affari o di piacere, l’esperienza sarà resa ancora più fluida e conveniente attraverso l’accesso diretto alla piattaforma LimoLane, disponibile sia sul web che tramite app mobile, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

La portata globale della tecnologia di LimoLane, con una presenza in oltre 50 Paesi, in più di 500 città in tutto il mondo e una rete di oltre 6.000 conducenti professionisti, assicura una copertura ampia e affidabile per i passeggeri di Ita, ovunque si trovino.

 

Tags: ,

Potrebbe interessarti