Mainau: l’isola dei fiori



Raccolti all’interno di mura discrete, o al contrario oasi verdi pubbliche lungo le promenade a bordo dell’acqua, i giardini in fiore sono il vero spettacolo della primavera sul Lago di Costanza. Distanze geografiche brevi, ma grandi salti temporali: visitare la regione del Bodensee permette di fare un viaggio nel tempo e di familiarizzare con l’evoluzione della cultura del giardinaggio. Quella di Mainau è probabilmente l’Isola dei Fiori più famosa al mondo, dove, a metà dell’ottocento, la nobile famiglia dei Bernadotte creò un’oasi di piante e fiori, estesa su una superficie di 45 ettari. Le piante che fioriscono a Mainau a fine aprile sono più di un milione, distribuite tra giardini, prati e colorate aiuole. Sull’isola, ideale per passare una giornata immersi nella natura, ci sono anche un arboreto, un castello barocco, più ristoranti e una grande casa delle farfalle.