Liguria Together: partnership e prodotti differenziati negli obiettivi

“Da Discover Italy ci aspettiamo di stringere nuovi accordi per ampliare i nostri mercati”. A parlare, in vista dell’imminente appuntamento di Sestri Levante – 18 e 19 aprile all’ex Convento dell’Annunziata – è Francesco Andreoli, presidente Consorzio Liguria Together.

“Ogni anno il consorzio è in grande crescita sotto ogni punto di vista e quindi anche quest’anno ci saranno tante novità. Per quanto riguarda le strategie di marketing identificate per i mercati, sia italiano sia straniero, l’obiettivo è allargare a 360 gradi le partnership nazionali ed estere per non perdere quote di mercato”.

Sguardo al futuro

Grande attenzione anche alle proposte sul fronte dei mercati da conquistare e dei nuovi cluster.
“È fondamentale offrire prodotti per differenziare il mercato, portando varie tipologie di offerte. Riguardo alla promozione, stiamo intensificando la partecipazione alle fiere sia nazionali sia internazionali e progettando nuove iniziative per conquistare nuovi mercati”.

“Le prospettive per il 2024 – conclude Andreoli – sono molto interessanti e si prevede un’ottima stagione. L’estate sarà assolutamente full ma occorre lavorare di più in sinergia con le amministrazioni pubbliche e con le istituzioni regionali per la destagionalizzazione, con una politica fiscale diversa a favore delle attività che rimangono aperte tutto l’anno”. PO

Tags: , ,

Potrebbe interessarti