Minor Hotels: il brand Avani debutta nei Paesi Bassi

Minor Hotels, proprietario, operatore e investitore alberghiero internazionale – con oltre 540 hotel in 56 Paesi – introdurrà il brand Avani Hotels & Resorts nei Paesi Bassi, nel secondo trimestre di quest’anno. Avani Museum Quarter Amsterdam, con le sue 163 camere, offrirà ai viaggiatori sia business che leisure un’esperienza contemporanea in riva ai canali della città, perfettamente in linea con l’arte e la storia olandese.

L’hotel è situato in una posizione strategica nel cuore di Amsterdam, vicino ad importanti luoghi culturali come il Rijksmuseum e il Van Gogh Museum, a soli 5 minuti a piedi dai vivaci quartieri De Pijp e PC Hooftstraat, rinomato per lo shopping, a 10 minuti in auto dalla stazione centrale di Amsterdam e a breve distanza in tram dal Centro Esposizioni e Congressi RAI.

Ispirata allo Stedelijk Museum, la struttura combina l’estetica d’avanguardia con l’architettura razionalista, espressa dall’elegante facciata in vetro e dal design vivace e giocoso degli spazi interni, che rendono omaggio agli iconici canali di Amsterdam.

Le camere e suite dell’hotel, distribuite su sette piani e ispirate agli anni ’60, saranno dotate dei più moderni comfort, tra cui macchina per il caffè, doccia multigetto, vaporizzatore per indumenti, tappetino per lo yoga e casse bluetooth di alta qualità. Il servizio in camera sarà disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con una particolare attenzione ad opzioni salubri e genuine in pieno stile Avani. Per gli amanti del fitness, invece, oltre alla vicinanza degli eccellenti percorsi per il jogging di Vondelpark, Avani Museum Quarter Amsterdam disporrà di una palestra AvaniFit, aperta 24 ore su 24, con attrezzi all’avanguardia per allenamenti cardio. L’hotel sarà provvisto anche di un’elegante sala meeting per eventi aziendali.

Il piano terra di Avani Museum Quarter Amsterdam ospiterà una lobby lounge open space e The Pantry, concetto di ristorazione “grab-and-go” rappresentativo del brand. Qui gli ospiti potranno iniziare la loro giornata nella capitale olandese con una colazione a base di specialità locali e piatti preparati à la minute, da consumare all’interno o sulla terrazza all’aperto. Per i più attenti al benessere il menù prevede anche un’ampia scelta di spuntini salutari tra cui frullati e bocconcini vegani.

Dillip Rajakarier, group ceo di Minor International e ceo di Minor Hotels ha affermato: “Avani Museum Quarter Amsterdam segna una pietra miliare significativa per Minor Hotels, rafforzando il nostro impegno a offrire esperienze in tutto il mondo. Con la prossima apertura, gli ospiti potranno immergersi nel design artistico del nostro nuovo fiore all’occhiello nei Paesi Bassi”.

L’imminente lancio di Avani Museum Quarter Amsterdam rappresenta un ulteriore step nel progetto di espansione del brand Avani Hotels & Resorts in Europa. Lo scorso anno, infatti, sono state introdotte proprietà a Madrid, Milano e Venezia, seguite dall’apertura di Avani Frankfurt City Hotel all’inizio del 2024. Il brand Avani Hotels & Resorts – con una forte presenza in Asia, Medio Oriente e Africa sub-sahariana – debutterà prossimamente anche in Cina e continuerà ad ampliare il suo portfolio puntando su nuove destinazioni, con l’obiettivo di raddoppiare il numero di strutture, raggiungendo una quota di circa 100 proprietà entro la fine del 2026.

Tags: ,

Potrebbe interessarti