Cunard, tutto pronto per l’esordio di Queen Anne: battesimo il 24 maggio

E’ tutto pronto per l’esordio di Queen Anne. La nuova nave di Cunard ha annunciato il tutto esaurito per le prime partenze inaugurali previste il 3 e 10 maggio.

I primi itinerari

Il 24 maggio la regina dei mari effettuerà il suo battesimo ufficiale con un fantastico viaggio di 14 notti alle Isole Britanniche, dove gli ospiti avranno il privilegio di prendere parte ad una crociera indimenticabile, ricca di avventure e scoperte e di assistere il 3 giugno a Liverpool alla spettacolare cerimonia insieme a celebrità televisive.

La nave

Progettata per offrire il massimo del comfort e un’esperienza di crociera raffinata ma allo stesso tempo dinamica, Queen Anne racchiude, nei 14 ponti a disposizione, i fondamenti del suo design: patrimonio, artigianato, stile, narrazione e innovazione. Da oltre un secolo, la compagnia di lusso che offre ai suoi ospiti traversate atlantiche, giri del mondo, crociere nel Mediterraneo, nelle destinazioni esotiche, è lieta di annunciare, con l’arrivo di Queen Anne, alcune novità con programmi esclusivi di intrattenimento a bordo, attività e innovativi giochi all’aperto che gli ospiti potranno sperimentare sulla sua ultima nave.

Le dichiarazioni

Katie McAlister, presidente di Cunard, ha dichiarato: “Che si tratti di pickleball, tiro con l’arco o spettacoli e conferenze di classe mondiale, Cunard si impegna a offrire agli ospiti una vasta gamma di attività per soddisfare ogni desiderio e interesse. Il nostro intrattenimento a bordo è sempre stato al centro della nostra offerta e siamo entusiasti che la Queen Anne continuerà questa tradizione in futuro”.

Gigi Torre, presidente di Gioco Viaggi, che in Italia commercializza in esclusiva il marchio Cunard dichiara: “Orgogliosi e in trepida attesa, invitiamo gli appassionati ad essere i primi a sperimentare la nuova regina dei mari Queen Anne in un viaggio speciale alla scoperta del meglio della Gran Bretagna e delle coste irlandesi, proprio quando gli occhi saranno puntati sulla cerimonia di battesimo in una performance celebrativa unica nel suo genere”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti