Sicani Villages, esperienze alla ricerca delle autentiche origini siciliane

Sicani Villages continua a raccogliere consensi nel panorama turistico grazie alla sua offerta basata sull’esperienzialità e sull’autenticità dei luoghi. Il nuovo network di realtà sicane ha recentemente concluso un educational tour con un selezionato gruppo di top buyer provenienti da Europa, Stati Uniti e Sudamerica. Questo viaggio ha permesso loro di scoprire i tesori nascosti di questi luoghi, vivendo in prima persona le diverse offerte e immergendosi nell’anima del territorio grazie all’incontro con le persone che lo abitano.

Cresce la Sicilia

I dati preliminari sui flussi turistici in Sicilia, presentati durante la Bit 2024, confermano un incremento del 10,8% rispetto al 2022, con una componente straniera in crescita del 24,8%. Questa tendenza è dovuta in parte all’allungamento della stagione turistica e alla diversificazione dell’offerta, che ha portato a una maggiore attenzione verso la destinazione anche al di fuori dei mesi estivi.

Tra le proposte più richieste e apprezzate di Sicani Villages spiccano le esperienze relazionali, come le cene conviviali negli home restaurant e l’opportunità di immergersi nella vita locale come veri insider, entrando a stretto contatto con un capitale umano dal valore inestimabile.

La rete si propone quindi come un progetto turistico unico, con un network di attori dell’accoglienza locale, guidati da un tour operator specializzato nell’organizzazione di viaggi su misura per viaggiatori desiderosi di appartenere al territorio.

Dalle Americhe

“A sei mesi dal lancio del progetto siamo sempre più convinti che sia importante offrire un turismo al di fuori dei soliti percorsi – afferma Laura Massoni, Pure Sicily -, che permetta ai viaggiatori di connettersi profondamente con luoghi e persone. Gli Stati Uniti e il Sudamerica, in particolare l’Argentina, rappresentano una quota significativa del mercato estero per i Borghi Sicani, attratti dalla ricerca di un viaggio alla scoperta delle proprie origini familiari e dalla voglia di scoprire autentiche località e comunità siciliane”.

Con il local insider

I borghi di Sicani Villages registrano una media di due tour al giorno, per un totale di quasi cinquecento visite guidate all’anno, sempre accompagnati da un local insider che favorisce la connessione con la comunità locale. Una realtà che continua così a distinguersi nel panorama turistico per la sua proposta unica, diventando una meta ambita per chi cerca un viaggio che coniughi scoperta e autenticità; una rete che invita i viaggiatori a vivere un’esperienza indimenticabile, unendo la bellezza naturale alla genuinità delle tradizioni sicane.

Tags:

Potrebbe interessarti