Tra le mosse di Finnair la novità di Kirkenes, nel Nord della Norvegia

Finnair ha aggiornato il suo programma di traffico per l’estate 2025. In Giappone aggiungerà frequenze per Tokyo Narita, offrendo voli giornalieri sia per Tokyo Haneda sia per Tokyo Narita nell’estate 2025. Inoltre, Nagoya otterrà una terza frequenza settimanale. Nei Paesi Baltici, Finnair aggiungerà frequenze a Tallinn, Riga e Vilnius per l’estate 2025 ed ha aggiornato il suo programma di traffico invernale 2024, aggiungendo frequenze per Dallas, rendendolo un servizio giornaliero tutto l’anno. I voli Finnair per Dallas offrono collegamenti fluidi con l’ampia rete di American Airlines dal suo hub di Dallas.

La novità di Kirkenes

La compagnia introduce anche una nuova destinazione nella Norvegia settentrionale, la città di Kirkenes, a partire dalla stagione estiva 2025, volando da Helsinki via Ivalo, Lapponia finlandese, tre volte a settimana, con un Atr da 68 posti. La nuova rotta serve i viaggiatori finlandesi e internazionali che desiderano esplorare sia la Lapponia finlandese sia la Norvegia settentrionale e sperimentare, ad esempio, la crociera Hurtigruten che salpa da e per Kirkenes.

Kirkenes è una cittadina dell’estrema Norvegia nordorientale, affacciata sul mar di Barents, è nota per il suo fascino artico e la natura. Grazie alla sua vicinanza a Russia e Finlandia, la città ha una storia complessa, ma affascinante. Qui è possibile ammirare una vista tranquilla di fiordi, montagne e paesaggi di tundra. In inverno è possibile ammirare le aurore boreali, mentre in estate il sole di mezzanotte la illumina tutto il giorno.

Per quanto piccola, ha circa 3.500 abitanti, offre una lunga lista di attività che vi si possono praticare. Gli appassionati di storia possono immergersi nel suo passato, visitando il Borderland Museum. Chi è alla ricerca di un soggiorno in un hotel unico può visitare il Kirkenes Snowhotel, dove gli interni sono costituiti da ghiaccio e neve tutto l’anno. Kirkenes offre anche un’infinità di attività per gli amanti della vita all’aria aperta, dalle slitte trainate da cani e dalle motoslitte in inverno alle escursioni e alla pesca in estate.

Il turismo nella Lapponia finlandese

Kirkenes sarà la terza destinazione di Finnair nel Nord della Norvegia: sia Tromsø sia Bodø sono collegate con Rovaniemi e Helsinki. Negli ultimi anni la Lapponia finlandese sta registrando un boom del turismo internazionale, soprattutto durante la stagione invernale.

Dalla stazione sciistica di Saariselkä, autobus carichi, soprattutto di viaggiatori asiatici, si sono riversati quest’inverno a Kirkenes per sperimentare la costa del Mare di Barents e assaggiare il granchio reale. Negli anni ’60 e all’inizio degli anni ’70, Finnair aveva una rotta da Helsinki via Ivalo a Kirkenes, quest’ultima dista dall’Italia circa 4000 km.

Gianfranco Nitti

Tags:

Potrebbe interessarti