Certares si farà carico di tutti i debiti di Fti

Il tour operator tedesco Fti ha reso noto che “il consorzio di investitori guidato da Certares ha firmato un accordo, seguendo una procedura standard di mercato, per acquisire le passività finanziarie di Fti compresi prestiti e altri aiuti finanziari“.

Il gruppo riconosce in una nota che “l’operazione è legata alla riorganizzazione globale di Fti”. La società aggiunge che “unitamente all’apporto di nuovo capitale sociale da parte del consorzio per complessivi 125 milioni di euro, la solidità finanziaria e patrimoniale di Fti si è notevolmente rafforzata. Ciò doterà la società di ampie risorse per le operazioni in corso, sosterrà la prossima fase di crescita e faciliterà i piani di trasformazione digitale“.

Il comunicato ricorda, però, che “l’operazione nel suo complesso è comunque soggetta alle consuete autorizzazioni regolamentari e alle altre condizioni tipiche di operazioni di questo tipo”.

Tags: ,

Potrebbe interessarti