King Holidays amplia l’organico con due nuovi area manager

King Holidays si prepara ad annunciare una serie di importanti novità, a cominciare da un ampliamento dell’organico con l’ingresso nel team di due nuovi area manager. Si tratta di Benny Faro, che si occuperà dei territori di Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia, e Paola Agostini, che invece gestirà le aree di Umbria, Marche e Toscana.

Entrambi i nuovi innesti riporteranno al direttore commerciale Roberto Minardi e, grazie al loro consolidato know-how e alla profonda conoscenza delle dinamiche del settore, coordineranno in totale autonomia le attività commerciali nelle regioni assegnate.

Le due new entry

Benny (al secolo Bonaventura) Faro approda in King Holidays forte di una lunga e comprovata esperienza nel settore del turismo: dopo aver mosso i primi passi come promotore vendite per EuroTravel, è stato responsabile di area per Viaggi del Ventaglio, per poi sbarcare in G40 Travel Group – Mondo di Vacanze. Da segnalare anche una parentesi nel mondo assicurativo: prima come area manager di I4T – Insurance Travel, intermediario specializzato nel settore del turismo, poi in qualità di consulente commerciale in Ami Assistance nelle regioni di Sicilia e Calabria. Nel suo curriculum si annoverano anche collaborazioni con Reisenplatz, Beachcomber Hotels e Uvet.

Accanto a Faro, entra in King Holidays anche Paola Agostini, che, dopo aver fatto parte di gruppi come Sprintours e Going, ha militato per più di 20 anni nel reparto commerciale di Alpitour, trattando i mercati di Marche e Umbria. Potendo contare su una forte rete di relazioni nel settore e su una visione strategica a 360 gradi, avrà il compito di identificare nuove opportunità di crescita e implementare efficacemente le iniziative di sviluppo commerciale.

Il commento

“Diamo il benvenuto a due grandi professionisti del turismo – dichiara Roberto Minardi – che siamo certi contribuiranno a intensificare e rafforzare la nostra presenza in mercati strategici. Il loro inserimento nel nostro team è il primo passo di una serie di grandi cambiamenti per King Holidays, che hanno l’obiettivo di consolidare la nostra posizione nel settore del turismo”.

Tags:

Potrebbe interessarti