EDITORIA - EVENTI - SERVIZI DAL 1972 AL SERVIZIO DEL TURISMO PROFESSIONALE
Wttc a quota 3.400 alberghi verificati con l’Hotel Sustainability Basics

Sono 3.400 le proprietà verificate in quasi 80 Paesi. E’ il traguardo raggiunto dall’Hotel Sustainability Basics del Wttc. Il programma progettato per aiutare gli albergatori a muovere i loro primi passi per migliorare le loro valutazioni di sostenibilità e alzare il livello nel settore dell’ospitalità globale.

Un programma in 12 fasi

Il programma di verifica della sostenibilità globale, supervisionato da verificatori riconosciuti a livello internazionale Green Key e Sgs, consente agli hotel di tutte le dimensioni di seguire un programma in 12 fasi volto a ridurre le emissioni di carbonio, promuovere la conservazione della natura e garantire che le comunità locali traggano vantaggio dalle attività di un hotel. Il tutto rappresenta un passo avanti fondamentale nel settore dei viaggi e del turismo verso un futuro più resiliente e sostenibile.

Ad aderire all’iniziativa, gruppi alberghieri delle principali destinazioni turistiche, tra cui Germania, Cina, Messico, Emirati Arabi Uniti, Svezia, Spagna, India, Madagascar e Turchia.

La fase Basics

Il termine “Basics” è stato adottato dagli hotel di tutti i continenti, il che dimostra il desiderio da parte dei principali attori dell’ospitalità di voler proseguire nel loro percorso verso la sostenibilità. Oltre all’espansione geografica, Basics sta rafforzando l’allineamento del settore attraverso nuove partnership strategiche.

Per esempio, una collaborazione chiave con BeCause è destinata a migliorare le relazioni e la visibilità con gli agenti di viaggi online (Ota), fornendo una piattaforma preziosa per gli hotel impegnati in operazioni sostenibili. L’iniziativa riflette l’impegno del Wttc a facilitare le connessioni all’interno del settore, promuovendo un approccio unificato alla sostenibilità.

Basics ha raggiunto il pieno allineamento con Green Key, un marchio di qualità ecologica leader a livello internazionale per le strutture turistiche, il che significa che tutti gli hotel certificati Green Key sono ora pienamente conformi a Basics e possono ottenere la verifica Basics senza ulteriori sforzi.

Verso un futuro responsabile

“Hotel Sustainability Basics del Wttc è una testimonianza del nostro impegno collettivo nel promuovere pratiche sostenibili nel settore dell’ospitalità – ha affermato Julia Simpson, presidente e ceo del Wttc -. Raggiungere 3.400 proprietà verificate non è solo un traguardo; è una chiara indicazione che l’industria è pronta ad abbracciare la sostenibilità su scala globale. Questa iniziativa mira a unire hotel, partner del settore e standard di sostenibilità per creare un futuro resiliente, responsabile e rispettoso del nostro pianeta”.

Chi ha adottato Basics

I principali marchi alberghieri che hanno adottato “Basics” includono Jin Jiang con oltre 10mila hotel, il colosso alberghiero europeo Louvre Hotels Group, Choice Hotels e Radisson Hotel Group.

Hotel Sustainability Basics ha anche ottenuto il sostegno di destinazioni in tutto il mondo, tra cui Caraibi, Mauritius, Colombia, Emirati Arabi Uniti, Azerbaigian, Messico ed Ecuador.

Tags: , , , ,

Potrebbe interessarti