Viaggio in Perù in per la Giornata internazionale dei musei

In occasione della Giornata internazionale dei musei, che si celebrerà sabato prossimo, il Perù rappresenta una destinazione imperdibile per un tuffo nell’arte e nella storia del Paese. Ecco una selezione dei musei da non perdere (tutti a ingresso gratuito) per immergersi nella cultura lasciata in eredità dai popoli antichi e oggi reinterpretata anche in chiave moderna.

L’epoca pre-ispanica al Museo Larco

Questo museo, nel quartiere di Pueblo Libre a Lima, ospita una collezione permanente di opere pre-ispaniche. Ciò che rende questo luogo davvero speciale è l’accesso esclusivo a una delle poche collezioni al mondo di ceramiche e reperti archeologici precolombiani aperte al pubblico. Inoltre, particolarmente affascinante è la Galleria Checan, una raccolta di ceramiche che celebrano il corpo umano.

Le Tombe Reali di Sipán

Si trova nella città di Lambayeque e regala l’opportunità di percorrere un viaggio nella storia e nella cultura Moche, una delle più antiche civiltà del nuovo mondo. Con oltre duemila pezzi d’oro e una grande collezione di gioielli, ceramiche e oggetti funerari, il museo racconta la storia del Signore di Sipán e della magnificenza della sua tomba scoperta nel 1987.

L’arte peruviana millenaria

Il Museo de Arte di Lima, oltre alle numerose esposizioni temporanee, ospita una ricca collezione permanente che spazia dai reperti archeologici alle opere d’arte moderna e contemporanea, coprendo oltre tremila anni di storia artistica peruviana. Qui si possono ammirare opere che raccontano la ricchezza culturale e artistica del paese, dalle antiche civiltà precolombiane fino ai giorni nostri.

La Mummia Juanita

Fondato nel 1996, il Museo Santuarios Andinos è uno dei principali centri culturali di Arequipa. Ospita una vasta collezione di ceramiche, metalli e tessuti della cultura Inca, che risalgono a 500 anni fa. Fiore all’occhiello del museo è la famosissima mummia Juanita, ritrovata nel 1996 in cima al vulcano Ampato durante una spedizione nella Cordigliera delle Ande. Durante la visita, gli ospiti vengono guidati in una sala che mostra un video informativo riguardo questa scoperta e la vita della Signora di Ampato.

Museo de Arte Contemporáneo

Fondato nel 2013, questo museo (nella foto) si trova nel quartiere cosmopolita di Barranco a Lima, ed è l’unico dedicato esclusivamente alla promozione, alla ricerca e alla diffusione dell’arte contemporanea in Perù. Nelle sue tre sale vengono allestite esposizioni di arte moderna e contemporanea latinoamericana, oltre a mostre temporanee di artisti emergenti. La struttura è inoltre circondata da una terrazza e da un parco dove si svolgono eventi, spettacoli e molteplici raduni artistici.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti