Fase di espansione per Disneyland Paris, arriva Alice & The Queen

E’ un momento importante per Disneyland Paris, “di grande espansione”, come ha sottolineato Monica Astuti, country head di Disneyland Paris in Italia, in occasione del lancio della partnership con il Gruppo Bluvacanze.

Il parco ha in serbo numerose novità. A partire da quella che riguarda Walt Disney Studios, che, “dopo aver trasportato diverse generazioni nella magia del cinema, cambierà nome e si chiamerà Disney Adventure World quando aprirà la nuova Land World of Frozen, una nuova area immersiva dedicata al mondo invernale di Frozen dei Walt Disney Animation Studios”.

Il nuovo spettacolo

Non è l’unica novità. A fronte del fatto che gli show rappresentino una “parte importante della esperienza che si vive nel parco”, come sottolinea la manager, ad arricchire il palinsesto degli spettacoli ci sarà il nuovoAlice & The Queen of Hearts: back to Wonderland”, in scena dal 25 maggio.

Sarà una re-intrepretazione in chiave stravagante e particolare della storia di “Alice nel paese delle meraviglie”, che vedrà alternarsi sul palco “ballerini, acrobati, equilibristi per uno scontro un po’ rock tra Alice e la Regina di Cuori”. La particolarità dello spettacolo è che “il pubblico parteciperà allo svolgersi della storia, prevalentemente sul finale. Ogni esibizione sarà quindi diversa, perché il pubblico aiuterà il Cappellaio Matto a concludere la storia in modi inaspettati”, spiega Astuti. Il tutto è in linea con l’idea del parco e del messaggio legato alla nuova campagna, “Entra in un mondo magico“, di rendere il pubblico sempre più partecipe all’interno del mondo legato al parco.

Stefania Vicini

Tags: , , , ,

Potrebbe interessarti