Club Med: ecco le mete per evitare la “notriphobia”



Secondo una recente indagine, quattro italiani su dieci soffrirebbero di notriphobia, ovvero la condizione che identifica la paura di coloro che non hanno ancora viaggi prenotati. Secondo questo studio condotto da PiratinViaggio, infatti, l’idea di programmare e prenotare una vacanza suscita sempre emozioni positive, come la felicità, mentre non avere viaggi prenotati porta a uno stato d’animo ben diverso, quasi di ansia e frustrazione. Con l'arrivo della bella stagione inoltre aumenta il desiderio di viaggiare e di prendersi una pausa per staccare dalla routine quotidiana. Club Med, risponde a questa nuova esigenza di viaggio degli italiani grazie alla sua offerta di destinazioni da sogno facili da raggiungere tramite voli diretti. La formula Premium All Inclusive garantisce inoltre una vacanza completamente “stress free”, dall'alloggio ai trasferimenti, con una vasta gamma di servizi e comfort. E con i trasferimenti organizzati, l'unica preoccupazione sarà rilassarsi e godersi ogni momento della vacanza. Inoltre, prenotando entro il 17 giugno 2024 per soggiorni da 3 a 28 notti dal mese di maggio al 28 settembre 2024 all’interno di una selezione di resort raggiungibili con volo diretto , è possibile ottenere una riduzione fino a - 20% sul prezzo del pacchetto soggiorno con volo. Tra le proposte, la Sicilia, con Club Med Cefalù, la Turchia, con Club Med Palmiye, l'Andalusia, con Club Med Magna Marbella, le Maldive, con Club Med Kani e Club Med Ville di Finolhu, le Alpi, con Club Med La Rosière e Club Med Peisey-Vallandry.