Touring: dal 21 al 23 giugno tre giorni per scoprire i segreti del nostro Paese

Dal 21 al 23 giugno la bellezza è per tutti, grazie al Touring Club Italiano con Aperti per Voi sotto le Stelle. Una grande festa diffusa, in occasione dei 130 anni del Tci, con eventi nei siti Aperti per Voi e visite a luoghi aperti eccezionalmente per l’occasione. Grazie all’accoglienza dei preziosi volontari del Touring, sarà possibile conoscere e ammirare piccoli e grandi tesori del nostro Paese: palazzi, chiese, monumenti e aree archeologiche che vedranno aperture straordinarie e serali per raccontare storie, svelare spazi normalmente non accessibili, permettere di scoprire e riscoprire luoghi e dettagli in ambienti suggestivi, fino al tramonto e aspettando le stelle.

Il palinsesto

Saranno oltre 100 gli eventi e più di 30 le città coinvolte da Nord a Sud. Un’edizione particolarmente ricca, per celebrare i 130 anni del Tci e caratterizzata da un programma articolato di appuntamenti che, per la prima volta, seguiranno diversi filoni tematici.

Partendo da quello dedicato alla musica, con appuntamenti come il Tramonto in musica nella suggestiva cornice della Certosa di Garegnano (Mi), le esecuzioni per organo nella chiesa di S. Antonio Abate a Milano o gli approfondimenti “dietro le quinte” sull’arte organaria a Crema (Cr). Passando poi al tema “cittadini che accolgono altri cittadini” dove, grazie alla collaborazione di alcune prestigiose istituzioni del nostro Paese, verranno aperte le porte di sedi che custodiscono bellezze solitamente non accessibili, come Palazzo Isimbardi e Palazzo Diotti, sedi della Città Metropolitana e della Prefettura di Milano, la sala consiliare di Palazzo S. Giorgio e il Salone Ferro di Palazzo Alvaro a Reggio Calabria (Rc) o l’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede di Palazzo Borromeo a Roma (Rm) e la Tenuta presidenziale di Castelporziano, alle porte della capitale. Senza dimenticare le stelle, che danno il nome all’appuntamento. A loro sono dedicati, infatti, momenti di approfondimento astronomico come a Milano – nella sede operativa del Touring Club Italiano in via Tacito – o a Firenze, presso il Planetario e Museo della Fondazione Scienza e Tecnica. E ancora luoghi di cultura come la Casa Museo Summa a Pescara (Pe) o il Museo Gigi Guadagnucci a Massa (Ms) oltre a pievi e complessi abbaziali non sempre accessibili come la romanica S. Nicomede a Salsomaggiore Terme (Pr) e l’abbazia di S. Maria del Monte sul colle Spaziano di Cesena.

Per scoprire i programmi, le modalità di prenotazione (dove prevista) e di visita è sufficiente consultare questa pagina.

Aperti per Voi sotto le Stelle è frutto della ultradecennale esperienza del progetto Aperti per Voi del Touring Club Italiano che, dal 2005 si impegna per sensibilizzare alla cittadinanza attiva, diffondendo la consapevolezza che i patrimoni del nostro Paese siano un bene condiviso e che, quindi, sia compito di tutti prendersene cura.

Proprio per questo motivo, per partecipare alle iniziative di Aperti per Voi sotto le Stelle è prevista una donazione libera a sostegno dei progetti del Touring Club Italiano, così da continuare a prenderci cura insieme dell’Italia come bene comune.

Tags:

Potrebbe interessarti