Gruppo Gattinoni: alle adv 400mila euro di over commission

Il Gruppo Gattinoni tira le somme sull’andamento del piano di incentivazione sviluppato nel 2023. Lanciato nel 2013, il progetto Best Performer si è evoluto negli anni, concretizzando con sempre maggiore vigore alcuni cardini del business: la forza di contrattazione dell’azienda nei confronti dei partner, la libertà delle agenzie del network di aderire o meno al piano, l’indipendenza di chi aderisce nello scegliere con chi concentrare i propri volumi, il riconoscimento di una doppia over, da parte dei partner e da parte del gruppo.

L’adesione delle adv

In merito alla risposta data dalle adv, il network sottolinea che hanno sposato con convinzione Best Performer: dalle 600 adesioni del 2019 – anno pre-pandemia – sono passate a 800 nel 2023. I partner sono aumentati da 19 a 24 (di cui 20 tour operator), includendo brand di nicchia e specialisti.

Oltre al prodotto messo a disposizione dai fornitori, le agenzie del network Gattinoni hanno accesso alle linee interne. La rosa di prodotto e di partnership ha consentito l’attuazione, nel 2023, di oltre 90 campagne trade e consumer sul mercato, alcune delle quali in esclusiva per il Gruppo Gattinoni. Le campagne riservavano sconti fino a 400 euro a pratica, frutto di accordi con i vari partner del network, per un ammontare complessivo di circa 300.000 euro.

I risultati Best Performer 2023

I risultati economici di Best Performer 2023 hanno segnato l’erogazione – tramite la sede network – di circa 400mila euro di over commission alle agenzie.

“Questi incentivi sono stati un ulteriore stimolo per le agenzie – ha commentato Sabrina Nadaletti, head of leisure Gattinoni Travel – che hanno colto nuove opportunità di incremento della loro marginalità. La multicanalità non è più un’opzione, ma una necessità all’interno del network. Da un lato questa si integra con l’attuazione di molteplici campagne mirate per le agenzie, dall’altro con i piani di incentivazione, primo tra tutti il Best Performer, che nel 2023 ha registrato uno dei migliori risultati commerciali degli ultimi 10 anni”.

Il programma per il 2024

Per il 2024 Gattinoni ha pianificato un programma di incentivazione ancora più ambizioso. Best Performer e MyChallenge 2024 ha già ottenuto l’adesione di oltre 800 agenzie e 24 fornitori disposti a fare rete, riconoscendo condizioni commerciali particolarmente favorevoli – si legge in una nota del network.

Il progetto si sviluppa nell’intero anno, coprendo ogni mese, aggiungendo alle programmazioni sempre disponibili iniziative come i Summer Days, attualmente attivi, e la Campagna Sposi, con una dozzina di partner e top partner aderenti.

Tags: ,

Potrebbe interessarti