Sata Azores vola tra Malpensa, Ponta Delgada e Boston

Un nuovo volo tra l’Italia, le Azzorre e gli Stati Uniti. Lo propone Sata Azores, che volerà tra Milano Malpensa, Ponta Delgada e Boston.

L’apprezzamento del mercato

Il volo, che avrà frequenza bisettimanale, è secondo la compagnia aerea “già molto apprezzato dal mercato, come dimostrano gli ottimi risultati della prenotazione dei prossimi mesi, nonché uno dei pochissimi voli di Sata Azores in Europa continentale, ad esclusione della penisola iberica, che offre prima di tutto un collegamento con una regione interessante, che vanta un turismo in forte crescita, con i circa 17mila passeggeri degli scorsi anni che rappresentano un’ottima base per rendere profittevole questo volo diretto”.

Il prolungamento su Boston

A caratterizzare il volo è anche il collegamento con Boston, operato con lo stesso numero di volo: una nuova destinazione statunitense che si aggiunge al network di Malpensa, con un volo diretto con stop tecnico a Ponta Delgada per Boston da Milano Malpensa e viceversa. E’ un volo transatlantico a tutti gli effetti, considerato anche che le Azzorre, con la loro isola più nordoccidentale, rappresentano un punto equidistante tra l’Europa e l’America, la Terranova in particolare.

I  numeri di Malpensa

I passeggeri avranno così anche la possibilità di fare uno stop over a Ponta Delgada e visitare le Azzore e poi proseguire per Boston e viceversa.
Il volo si colloca in un periodo molto positivo per l’aeroporto di Milano Malpensa, che dall’inizio dell’anno registra un +12% di passeggeri rispetto allo scorso anno, quando ha superato il record passeggeri del periodo pre-Covid.

Tags: , , ,

Potrebbe interessarti