Th Resorts, booking a +25% sul mare Italia. Bene anche la montagna

Un trend “estremamente positivo”, segnato da un +25% di prenotazioni e con Sardegna, Puglia e Toscana a trainare le vendite. Lo registra per il mare Italia Th Resorts, attiva anche sulla montagna con le sue dieci strutture tra Valle d’Aosta, Piemonte, Trentino e Alto Adige.

Le attese per il balneare

L’operatore ha annunciato l’apertura ufficiale di tutte le 32 strutture mare e montagna per la stagione estiva, e ha spiegato attraverso il suo direttore commerciale e marketing Stefano Maria Simei che “l’andamento delle prenotazioni è estremamente positivo, e questo ci conforta per il proseguio della stagione. Per l’estate 2024 ci aspettiamo una crescita, con 12.000 ospiti e 75.000 pernottamenti in più rispetto all’estate 2023. Il grosso dell’incremento dovrebbe provenire dai viaggiatori stranieri, da cui ci si attende un +8%, mentre i vacanzieri italiani dovrebbero aumentare intorno al +2%. I numeri sono realmente molto confortanti su tutte le linee di prodotto dedicate a mare e montagna”.

Montagna: booking a +10%

Proporio in riferimento alla montagna, Simei aggiunge che “dopo una stagione invernale che si è chiusa con +20% di presenze, ci si aspetta una stagione estiva estremamente positiva, a riconferma del rilancio delle vacanze in mezzo alla natura e all’insegna dello sport e del benessere. Ad oggi le prenotazioni registrano un +10%, con il Trentino come regione più ricercata”.

Tags:

Potrebbe interessarti