Viajes El Corte Ingles: un modello che fa numeri

Sono i migliori risultati della sua storia. E’ ciò che ha messo a segno Viajes El Corte Inglés nell’anno finanziario 2023-24 – fino al 29 febbraio. Il gruppo ha ottenuto ricavi per 3.306 milioni di euro, che rappresentano un aumento del 12,6% rispetto all’anno precedente, come si legge su Preferente.

In miglioramento

Se si confrontano questi dati con quelli precedenti la pandemia, si vede che il miglioramento è notevole. Nel 2019 aveva raggiunto i 2.731 milioni, 575 in meno rispetto a quest’anno.

“Con più di 700 filiali proprie, Viajes El Corte Inglés ha ottenuto i migliori risultati della sua storia, avanzando costantemente nella sua proposta omnicanale e nella sua vasta gamma di prodotti sia per le vacanze sia per le aziende”, sottolineano dalla società.

In termini generali, El Corte Inglés ha anche ottenuto i migliori risultati ordinari dal 2009. La società ha ottenuto un volume di fatturato globale di 16.333 milioni di euro nell’anno, che rappresenta un aumento del 5,4% rispetto all’anno precedente. La maggior parte di questo volume è riconducibile alla vendita al dettaglio, con 12.845 milioni.

Utile netto più alto dal 2009

El Corte Inglés ha realizzato nell’esercizio 2023-24 l’utile netto ricorrente più alto dal 2009, registrando una crescita del 73,7% e raggiungendo i 359 milioni di euro, mentre l’utile netto raggiunge i 480 milioni di euro, una cifra inferiore rispetto all’anno precedente a causa l’assenza dei proventi straordinari generati dall’operazione con Mutua.

Tags:

Potrebbe interessarti