Qatar Airways riprende il servizio giornaliero per Venezia

Qatar Airways ha ripreso ieri, 12 giugno, i collegamenti per Venezia con voli giornalieri non-stop tra l’Hamad International Airport (Doh) e l’Aeroporto Marco Polo di Venezia. Per celebrare quest’ultima espansione del network, la compagnia aerea ha organizzato una cerimonia per i passeggeri ai gate di partenza e di arrivo sia dell’Hamad International Airport sia dell’Aeroporto Marco Polo.

Il piano di espansione

Il volo per Venezia rientra nei piani di espansione del network della compagnia per il 2024 e va ad aggiungersi ai servizi già esistenti per Milano e Roma. Il nuovo orario assicura che i passeggeri possano facilmente viaggiare da e verso le città italiane servite dal vettore.

Thierry Antinori, chief commercial officer di Qatar Airways, ha sottolineato che l’Italia è “un  mercato chiave per Qatar Airways e ci impegniamo a fornire ai nostri passeggeri maggiori opportunità di viaggio e connessioni senza soluzione di continuità per esplorare questo Paese e per permettere ai viaggiatori italiani di raggiungere facilmente le destinazioni del nostro network. Oltre a Venezia, Qatar Airways serve già altre due grandi città italiane, Roma e Milano”.

Quanto alla risposta del mercato il manager ha fatto presente che “questi voli sono stati apprezzati dai nostri passeggeri e siamo entusiasti di ampliare la nostra offerta italiana con l’inclusione di Venezia, attraverso il nostro pluripremiato hub di Doha, l’Hamad International Airport”.

L’appeal di Venezia

Venezia è una destinazione molto ambita, che affascina i viaggiatori provenienti da Doha. Inoltre da Venezia, i viaggiatori italiani hanno la possibilità di esplorare destinazioni popolari come Bangkok, Maldive, Phuket e Bali.

Dal canto suo Monica Scarpa, a.d. del Gruppo Save, ha sottolineato come quella di ieri sia stata una giornata “particolarmente importante per il nostro aeroporto, che segna il ritorno di una compagnia aerea fondamentale per il nostro network di lungo raggio. Qatar Airways, con il suo volo giornaliero su Doha, garantisce infatti collegamenti capillari con l’Estremo Oriente e in particolare con il Sudest asiatico”.

Tags: , ,

Potrebbe interessarti