Unique Paradise Italia: numeri promettenti per lo Sri Lanka

Lo Sri Lanka sta andando molto bene: a dirlo Yoga Kathamuthu, managing director e ceo di Unique Paradise Italia. “Le prenotazioni dei gruppi e degli individuali hanno registrato un vero boom per i mesi a venire, soprattutto per agosto – afferma il manager -. Con oltre 11.000 ingressi di turisti italiani in Sri Lanka da gennaio ad aprile 2024, i dati per la prossima stagione sono davvero promettenti. Le strutture alberghiere per il periodo di alta stagione, luglio e agosto, registrano il quasi tutto esaurito e là dove abbiamo avuto difficoltà a confermare un driver/guide locale di lingua italiana abbiamo potuto offrire, come alternativa, una guida nazionale con un ragionevole supplemento”.

Il manager ricorda che “lo Sri Lanka è una destinazione che garantisce storia, cultura, flora e fauna spettacolari: antiche testimonianze del passato, templi, resti di città medioevali, piantagioni di tè, altopiani, spiagge lunghissime, foreste, gemme semi preziose; per non parlare dei parchi nazionali dove con un po’ di fortuna si potrà vedere anche il leopardo.  Il Paese è l’ideale per chi ama la natura selvaggia, le spiagge, per fare lunghe passeggiate sotto le palme, i resti archeologici, le tradizioni ancora molto vive e i safari fotografici”.

In Sri Lanka, proseegue il ceo, “ci sono ottime strutture alberghiere, dalle guesthouse agli hotel 5* lusso, dalle case dei locali ai boutique hotel, dalle case sugli alberi agli eco-lodge, senza dimenticare le antiche dimore, abitate dagli inglesi durante il colonialismo, che sono state riconvertite in abitazioni di lusso e che prevedono il servizio maggiordomo. La cucina è molto buona e varia: oltre ai piatti internazionali si potranno gustare le molteplici ricette della tradizione locale, saporite e appetitose. C’è molto da fare e da vedere in Sri Lanka ma l’aspetto più importante, quello che resta ai viaggiatori alla fine del loro soggiorno, è la proverbiale ospitalità dei locali, sempre pronti ad accogliere i turisti con un gran sorriso e sempre desiderosi di far conoscere il proprio Paese”.

Il governo dello Sri Lanka ha introdotto una nuova piattaforma (via vfs global) per la richiesta online del visto con effetto 17.04.2024. Qui il link per la richiesta del visto.

Tags:

Potrebbe interessarti