Estate 2024: le 7 spiagge europee da visitare in crociera
L’avvicinarsi dell’estate porta con sé il desiderio di esplorare meraviglie naturali e immergersi nell’azzurro del mare. Crocierissime, agenzia web dedicata al mondo delle crociere, svela una selezione esclusiva delle 7 spiagge più affascinanti da scoprire in Europa, individuate attraverso un’analisi degli itinerari proposti tra le principali compagnie di crociera. Queste splendide baie sono facilmente raggiungibili durante una crociera nelle destinazioni più ambite dall’87% dei crocieristi italiani, ossia il Mediterraneo Occidentale o Orientale (che include le isole greche), grazie alla loro vicinanza e facilità di accesso dai principali porti della nostra Penisola, ma anche per i colori delle loro acque cristalline e le esperienze da vivere. Le spiagge scelte offrono infatti panorami mozzafiato e atmosfere uniche, garantendo ai viaggiatori momenti di autentica bellezza e serenità durante la loro crociera.
Ecco quelle da non perdere:
  1. BarcelonaBarceloneta: situata nel cuore della vivace città di Barcellona, Barceloneta è una delle spiagge più famose della Spagna ed offre una splendida vista sul famoso skyline. Lungo il suo tratto di sabbia dorata si trovano numerosi chioschi, ristoranti e bar, che la rendono un luogo ideale per rilassarsi. Si può raggiungere questa destinazione partendo da uno dei principali porti italiani, come Genova, Savona, Civitavecchia e Napoli con un itinerario classico di 7-10 giorni oppure una crociera delle città storiche che includono visite delle città di Barcellona, Valencia e Lisbona.
  2. Palma di Maiorca – Magaluf: è una delle spiagge più animate di Maiorca, celebre per la sua vita notturna e le attività acquatiche. La spiaggia è circondata da una ricca vegetazione e offre tramonti mozzafiato. Per visitare questa meta si può scegliere una crociera di 7-10 giorni che includono diverse destinazioni nel Mediterraneo occidentale, come Barcellona, Marsiglia, Palma di Maiorca (da cui si può raggiungere Magaluf), oppure una crociera delle Baleari che prevede soste a Ibiza, Maiorca, e Minorca.
  3. Ibiza – Cala Olivera:  è una spiaggia tranquilla e appartata situata nella parte orientale di Ibiza. Accessibile solo via mare o attraverso un sentiero pedonale, questa baia offre un’oasi di pace e tranquillità lontano dalla folla. Le sue acque cristalline sono ideali per il nuoto e lo snorkeling, mentre i visitatori possono godere di una giornata di relax al sole, lontano dal trambusto della città. Per raggiungere questo paradiso si può partire da diversi porti, come Genova, Napoli, Civitavecchia, Palermo approfittando dell’itinerario estivo durante la classica crociera di 7 notti che fa tappa a Ibiza e in altri porti del Mediterraneo Occidentale.
  4. Marsiglia – Calanques: le Calanques sono una serie di calette rocciose situate lungo la costa sud-est di Marsiglia, conosciute per la loro bellezza naturale e la ricchezza di flora e fauna marina. Queste insenature offrono un ambiente ideale per escursioni, arrampicate, kayak e snorkeling, consentendo ai visitatori di esplorare paesaggi mozzafiato e fare esperienze uniche a stretto contatto con la natura. Marsiglia è raggiungibile con una crociera di 7-10 giorni che tocca anche le storiche città di Barcellona, Palma di Maiorca, Napoli, e Civitavecchia (Roma).
  5. Santorini – Kamari Beach (spiaggia nera): è una delle spiagge più iconiche di Santorini, caratterizzata dalla sua sabbia nera vulcanica e dalle acque cristalline del Mar Egeo. Le scogliere circostanti creano un’atmosfera suggestiva, che è possibile vivere partendo dai principali porti italiani come Venezia, Trieste, Bari e Ancona; le soluzioni predilette per questo genere di vacanza sono le crociere delle Isole Greche che toccano anche Mykonos, Creta, Rodi, o per chi si può permettere un periodo più lungo lontano da casa, le crociere di 7-14 giorni per visitare anche Atene e Corfù, partendo dai principali porti italiani.
  6. Mykonos – Agios Stefanos: situata a nord di Mykonos Town, Agios Stefanos è una spiaggia tranquilla e accogliente, ideale per le famiglie e coloro che cercano una fuga rilassante. Le sue acque poco profonde e calme la rendono perfetta per nuotare e praticare sport acquatici come il paddle board e il kayak. Per visitare questa meta è possibile optare per una crociera delle Isole Greche o su viaggi di 7 o anche 14 giorni, in base alle proprie esigenze.
  7. Spalato – Bačvice: è la spiaggia più famosa di Spalato, conosciuta per la sua sabbia finissima e le acque poco profonde. È particolarmente popolare tra le famiglie grazie alla sua atmosfera accogliente e alla presenza di strutture ricreative come parco giochi per bambini e campi da beach volley. Le crociere che fanno tappa a Bačvice partono anche da porti minori come Ravenna e Ancona nel Mare Adriatico e, oltre a Spalato, toccano altre città croate come Dubrovnik, Kotor o la vivace isola di Hvar.
Tags:

Potrebbe interessarti