Regno Unito e Italia sempre più connesse con Ita Airways

Ita Airways torna al Business Travel Show Europe, la principale fiera britannica dedicata al business travel, che si svolgerà il 19 e 20 giugno presso il centro espositivo ExCeL a Londra, Regno Unito. L’appuntamento annuale a Londra rappresenta, infatti, l’occasione per confrontarsi sulle nuove tendenze, esplorare le ultime innovazioni tecnologiche, incontrare i fornitori e sviluppare programmi di viaggio su misura per le esigenze di aziende e viaggiatori in continua evoluzione.

Uk mercato strategico

Il Regno Unito è un mercato strategico per Ita Airways, che offre collegamenti diretti verso gli aeroporti di London City e Gatwick. Nell’attuale stagione summer, la compagnia ha inaugurato un nuovo volo diretto tra London City e Roma-Fiumicino. Questa rotta, operata con airbus A220-100 con 12 frequenze settimanali, consente ai viaggiatori di beneficiare della comoda vicinanza di entrambi gli hub aeroportuali al centro delle città, migliorando così la connettività tra le due capitali.

Oltre a questo nuovo collegamento, all’inizio del 2024, Ita Airways ha incrementato da tre a cinque i voli giornalieri sulla rotta London City – Milano Linate, operati con Airbus A220-100, portando a 43 le frequenze settimanali tra l’Italia e London City nel picco della stagione estiva.

Regno Unito e Italia sempre più connesse

Inoltre, a ulteriore conferma dell’importanza strategica del Regno Unito, Ita Airways ha recentemente inaugurato un nuovo collegamento da Roma Fiumicino all’aeroporto di Gatwick, con 7 frequenze settimanali. Il nuovo volo porta, così, a 100 il totale dei voli settimanali tra Regno Unito e Italia.

2024: anno di grandi investimenti

Il 2024 è un anno di grandi investimenti per ITA Airways, che nell’attuale stagione estiva vola verso 57 destinazioni, di cui 16 nazionali, 26 internazionali e 15 intercontinentali. La compagnia, infatti, sta introducendo nuovi voli diretti da Roma Fiumicino verso mercati strategici in Nord America, Africa e Medio Oriente. Tra le novità, il nuovo collegamento per Chicago, inaugurato ad aprile, Toronto, a maggio, Riyadh e Accra, a giugno, seguiti da prossimi voli per Dakar e Jeddah.

 

Tags:

Potrebbe interessarti